Compagnia aerea regala ad ogni passeggero un ukulele: il web si scatena

Commenti Memorabili CM

Compagnia aerea regala ad ogni passeggero un ukulele: il web si scatena

| 30/09/2022
Fonte: Twitter

Alcuni utenti hanno sostenuto che avrebbero aperto le porte per buttarli fuori

  • Una compagnia aerea ha regalato a ciascuno dei suoi passeggeri presenti su un volo un ukulele
  • Si è trattato solamente di una trovata pubblicitaria con un’azienda produttrice di chitarre eppure il web si è scatenato
  • Molte persone non riuscivano a pensare a un’idea peggiore
  • Tanti hanno posato meme in cui suggerivano di aprire le porte e buttarli fuori
  • C’è persino chi ha pensato ad un’ipotesi estrema come il dirottamento per risolvere la situazione

 

In una trovata pubblicitaria e di marketing con un’azienda produttrice di chitarre, una compagnia aerea ha regalato a ciascuno dei suoi passeggeri un ukulele per rallegrare il loro volo. Tuttavia la reazione di internet è stata tutt’altro che entusiasta. Sul suo account ufficiale di Twitter, la Southwest Airlines degli Stati Uniti ha raccontato di aver “collaborato con @guitarcenter per sorprendere un volo pieno di clienti in partenza da Long Beach con un ukulele e una lezione. Quando sono arrivati a Honolulu erano già dei professionisti”.

Ma per alcuni, la prospettiva di un centinaio di persone in uno spazio confermato senza via d’uscita che strimpellano selvaggiamente su ukulele che non hanno idea di come suonare non sembrava l’idea di un volo da sogno. Una persona ha scritto tra i commenti al post: “Non riesco a pensare a niente di peggio”. O ancora: “Non riesco a pensare a un modo migliore per instillare un’inspiegabile tristezza nelle anime di molti volatori in una sola volta”. C’è poi chi ha voluto andarci molto più duramente: “Questo è contro la Convenzione di Ginevra”.

L’ironia degli utenti tra i commenti

Molte persone hanno poi postato meme relativi all’apertura delle porte e al salto fuori dall’aereo, mentre una ha addirittura suggerito di dirottarlo. Insieme a un’immagine dell’allenatore di calcio Jose Mourinho che si strappa un paio di cuffie, un utente ha affermato: “Io quando le mie cuffie a cancellazione di rumore non funzioneranno contro 200 ukulele”. Non è mancato chi ha suggerito: “Apriamo le porte e buttiamoli fuori. Sì, so che è estremamente pericoloso, probabilmente addirittura catastrofico, ma credo che sia comunque un’opzione da considerare”.

Leggi anche: Compagnia aerea installerà i primi letti a castello al mondo in economy per i voli a lungo raggio

Altri non hanno visto il lato divertente, sottolineando i problemi reali che le persone affette da patologie mediche possono incontrare. C’è chi ha chiesto: “Avete molestato un intero volo per una partnership promozionale?! Come persona con problemi di elaborazione sensoriale legati al rumore, sarei stato letteralmente piegato in due sul mio sedile, con le braccia sopra la testa, singhiozzando e avendo un attacco di panico”. Alcuni passeggeri hanno poi pregato diverse compagnie aeree implorandole di non seguire questa idea.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend