Controllore punito per avere lasciato un uccello salire gratis sul bus

  • Share

Dove poteva accadere – se non in India- una storia tanto bizzarra quanto reale come questa? Un controllore infatti è stato severamente punito dopo che si è scoperto che aveva (erroneamente) permesso che un uccellino salisse sul pullman sul quale stava operando senza avere il biglietto con se. E nulla, è già memorabile così. 

Durante un normale viaggio, un controllore di 44 anni stava seduto tranquillo un autobus pubblico che collegava Ellavadi, un villaggio tribale isolato, e il centro urbano regionale di Harur. Mentre l’autobus attraversava una grande foresta, l’autista del bus ha visto gli ispettori del dipartimento dei trasporti che gli facevano dal lato della strada: le ispezioni sono normali su questo percorso, ma né l’autista né il controllore, che ha anche il compito di vendere biglietti ai passeggeri, si aspettavano che scoppiasse una polemica.

Comments

comments

Articoli correlati