Cristiano Ronaldo si è fatto spedire una camera del ghiaccio da 58.000 euro [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Cristiano Ronaldo si è fatto spedire una camera del ghiaccio da 58.000 euro [+COMMENTI]

| 10/10/2021

Cristiano Ronaldo si è fatto spedire una camera criogenica da 58.000 euro per tenersi in forma dopo le partite

  • Cristiano Ronaldo è diventato il calciatore di punta del Manchester United
  • Tra le priorità dell’attaccante c’è la cura del suo corpo
  • Ha speso una fortuna per farsi spedire nella sua nuova casa una camera del ghiaccio
  • La camera criogenica di Cristiano Ronaldo è arrivata dall’Italia e si trovava nella sua abitazione di Torino
  • È dal 2013 che il campione usa la crioterapia, scoperta quando era al Real Madrid

 

Cristiano Ronaldo è ancora una volta sotto i riflettori: dopo aver cambiato casa a Manchester perché “le pecore facevano troppo rumore”si è fatto spedire una camera criogenica nella sua nuova abitazione “per agevolare il recupero muscolare”.

Secondo quanto rivelato dal quotidiano The Sun, l’attaccante del Manchester United avrebbe speso una fortuna per far arrivare dall’Italia una camera del ghiaccio da 58.000 euro che si trovava nella sua casa a Torino. È dal 2013 che Ronaldo usa la crioterapia: ha scoperto questa tecnica per il recupero muscolare quando era al Real Madrid.

La camera criogenica è utile per velocizzare il recupero dopo le partite. La camera del ghiaccio può scendere a temperature fino a -200° C per aiutare a trattare i danni muscolari provocati da traumi e sforzo fisico.

La camera può essere utilizzata per un massimo di cinque minuti. Rimanerci per più tempo potrebbe comportare un serio rischio per la salute. I sostenitori del trattamento credono che favorisca la circolazione del sangue e migliori il sistema immunitario. Si pensa anche che diminuisca la fatica e aiuti le ferite a rimarginarsi più velocemente.

La crioterapia: uno dei tanti metodi utilizzati da Cristiano Ronaldo per tenersi in forma

Non è stata un’impresa facile trasportare la camera criogenica dall’Italia al Cheshire“, ha rivelato una fonte al Mirror, “ma ora Cristiano Ronaldo è felice che sia qui perché lo aiuterà nella sua abitudine del recupero post-partita”. 

“Ronaldo è molto attento al suo corpo e se ne prende cura. Portare la camera del ghiaccio nel Regno Unito era una delle sue priorità numero uno, perché sa quanto sarà impegnativa la Premier League e vuole assicurarsi di rimanere al massimo della sua forma fisica”.

Leggi anche: “Ronaldo cambia casa: le pecore fanno troppo rumore [+COMMENTI]”

Anche altri calciatori si sottopongono allo stesso trattamento, come Marcus Rashford, 23 anni, compagno di squadra di Ronaldo allo United, e Gareth Bale, 32 anni, ex compagno di squadra nel Real Madrid.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend