Rapporti trapelati dalla Task Force UFO del Pentagono mostrerebbero misteriosi cubi argentati che si librano nell’aria

Commenti Memorabili CM

Rapporti trapelati dalla Task Force UFO del Pentagono mostrerebbero misteriosi cubi argentati che si librano nell’aria

| 14/12/2020
Rapporti trapelati dalla Task Force UFO del Pentagono mostrerebbero misteriosi cubi argentati che si librano nell’aria
Fonte: YouTube

Rapporti trapelati dal Pentagono parlerebbero di cubi argentati che si librano nell’aria

  • Secondo un sito inerente tecnologia e difesa, alcuni rapporti segreti sarebbero trapelati nientemeno che dal Pentagono
  • La Task Force per i fenomeni aerei non identificati avrebbe raccolto documenti riguardo la presenza di cubi argentati
  • Le navicelle-cubi si sarebbero librate sulla costa orientale USA nell’estate del 2018
  • Un pilota di caccia avrebbe fotografato il fenomeno con il suo cellulare
  • Assieme alle foto, anche tentativi di dare una spiegazione alla faccenda
  • Il Pentagono non ha confermato tale diffusione di materiale top secret
  • Ha però confermato lo scorso agosto l’esistenza concreta della Task Force UFO in questione

 

Gli alieni sono in mezzo a noi? E per caso se ne vanno in giro per lo spazio dentro a strane navicelle a forma di cubi argentati? Se siete dei grandi esperti del complotto, i rapporti apparentemente trapelati nientemeno che dalla Task Force del Pentagono inerenti alieni e creature non umane potrebbero mandarvi in brodo di giuggiole. Stando a quanto riportato dal Daily Mail, infatti, un sito inerente tecnologia e difesa sarebbe venuto in possesso di rapporti ormai non più top secret.

Tali rapporti farebbero parte dei documenti in possesso della Unidentified Aerial Phenomena Task Force (UAPTF) del Pentagono, un programma dell’Ufficio statunitense dei servizi segreti della Marina Militare. Secondo quanto riportato, i rapporti risalirebbero ad un avvistamento avuto luogo nell’estate di due anni fa, durante il quale misteriosi cubi argentati avrebbero sorvolato i cieli sopra di noi. A scattare foto e produrre video un pilota di un caccia F/A-18 che, inforcato il proprio cellulare privato, non si sarebbe fatto sfuggire tale ghiotta occasione.

Cubi argentati ed uno strano veicolo triangolare

Sempre secondo il documento trapelato, il cubo d’argento sarebbe stato “in bilico” sulla costa orientale statunitense, a circa 300 metri dal pilota del caccia. Ma non finisce qui. Insieme alla navicella cuboidale, anche un veicolo di forma triangolare “dagli angoli smussati” e “grandi luci bianche” risulterebbe immortalato in diverse fotografie, mentre dal mare si accinge a prendere quota e librarsi in orbita.

Se i rapporti venissero autenticati dal Pentagono, la questione si farebbe decisamente interessante. Noi, da grandi scettici, prendiamo con le pinze la faccenda. Insomma, non si sa mai. Però, stando a quanto riportato da “funzionari anonimi” citati dal Daily Mail, assieme alle fotografie vi sarebbero anche documenti dal testo piuttosto singolare. Chi ha raccolto il materiale fotografico avrebbe anche cercato di dare una spiegazione alla faccenda.

Leggi anche: Costruisce una pista d’atterraggio per UFO: “Loro mi hanno detto di farlo”

Alieni? Presenze non umane?

Le foto sarebbero infatti accompagnate da un elenco di possibilità, mentre viene affibbiato al fenomeno aereo non identificato una bella classificazione “aliena” e “non umana”. Insomma, neppure il Pentagono sembrerebbe sapere che pesci prendere. Che i cubi argentati siano alieni oppure no, pare che lo scorso agosto il governo statunitense abbia riconosciuto ufficialmente la presenza attiva della Task Force dedicata ad UFO ed affini (UAPTF). Insomma, alieni o meno, qualcuno pare stia scrutando il cielo con parecchia attenzione…

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend