Il DAS in commercio negli anni ’60 era fatto con l’amianto

Commenti Memorabili CM

Il DAS in commercio negli anni ’60 era fatto con l’amianto

| 30/12/2020
Fonte: Twitter

DAS a base di amianto: tra gli anni ’60 e ’70 vendute oltre 55 milioni di confezioni

  • Se siete stati bambini tra il 1960 e il 1970, in arrivo per voi ci sono notizie non proprio rassicuranti
  • Molti di voi, infatti, avranno senza dubbio utilizzato la popolare pasta per modellare, altrimenti nota come DAS
  • Una ricerca dell’Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica ha evidenziato un dato inquietante
  • Il DAS era composto dal 30% di amianto
  • A partire dal 1976, si è optato per un ingrediente più salubre

 

Chi è stato bambino diversi anni or sono, non può non averci giocato. Consistenza pastosa, usata per coltivare le capacità artistiche dei più piccoli: sì, stiamo parlando del DAS. A fare scalpore, però, è stata la notizia che quello in commercio tra gli anni Sessanta e Settanta contenesse degli ingredienti non proprio salubri. Il DAS di una volta, infatti, era fatto con l’amianto.

Da qualche tempo, la notizia circolava senza conferme ufficiali. A quanto pare, però, la ricerca condotta dall’Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica della Toscana sembra aver fugato ogni dubbio. Il quantitativo di fibre di amianto contenute nel DAS? Circa il 30% della composizione totale.

Giochi innocenti, ma non troppo…

Un’analisi davvero inquietante, considerata la popolarità della celebre pasta per modellare, che veniva utilizzata anche nelle scuole. Secondo gli studiosi, il rischio per la salute scatterebbe esclusivamente se si inalasse la polvere del DAS.

Leggi anche: La città che si chiama Amianto e che vuole trovare presto un altro nome

Proprio per questo, come spiegato dall’igienista del lavoro Stefano Silvestri: “il rischio era maggiore tra il 1962 e il 1966 quando il Das era venduto in polvere e doveva essere amalgamato con acqua per creare l’impasto da modellare“. A partire dal 1976, fortunatamente, la ricetta del DAS è cambiata: la cellulosa ha sostituito l’amianto. Nel frattempo, però, ben 55 milioni di confezioni di questo prodotto sono state vendute sul mercato.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend