Lo studio: la nostra data di nascita può predire future malattie

Commenti Memorabili CM

Lo studio: la nostra data di nascita può predire future malattie

| 17/07/2021
Fonte 1: Pixabay Fonte 2: Pixabay

Ecco come predire future malattie sulla base della nostra data di nascita

  • La nostra data di nascita può rivelare di quali malattie soffriremo
  • No, l’astrologia stavolta non c’entra: a dirlo è uno studio della Columbia University
  • Gli scienziati hanno esaminato le cartelle cliniche di 1,7 milioni di pazienti di un ospedale di New York
  • Lo studio ha rivelato che 55 malattie sono collegate al mese di nascita
  • Secondo la ricerca, i nati a maggio godono di ottima salute
  • Chi è messo peggio, invece, compie gli anni ad ottobre

 

Dimmi quando sei nato e ti dirò di che patologie soffrirai. No, questa volta non si tratta di ipotesi basate sulla lettura della mano o dei tarocchi. A sostenere che la nostra data di nascita possa suggerire quali malattie potremmo sviluppare in futuro, infatti, è la scienza. Ad operare questo bizzarro collegamento sono stati gli studiosi della Columbia University. Il loro studio ha coinvolto un campione di 1,7 milioni di pazienti del New York Presbyterian Hospital.

Tutti i partecipanti alla ricerca sono nati tra il 1900 e il 2000 e hanno ricevuto cure tra il 1985 e il 2013. L’esito della ricerca è davvero sorprendente: su 1688 malattie, 55 sono collegate alla data di nascita. Tra queste rientrano i deficit di attenzione e l’iperattività, ma anche asma e patologie cardiache. Curiosi di sapere in che mese siano nati, secondo lo studio, i più cagionevoli di salute? Secondo la scienza, ottobre è un pessimo periodo in cui nascere. Al contrario, i meno soggetti a contrarre malattie sembrano essere i nati a maggio.

Paolo Fox scansati

In particolare, chi è nato a gennaio sembra essere a rischio di sviluppare ipertensione, mentre i nati di febbraio, marzo e aprile sono maggiormente predisposti allo sviluppo di patologie cardiache. Attenzione all’asma, per voi nati tra luglio e settembre. Novembrini e dicembrini, invece, sono a rischio di contrarre patologie virali e problemi respiratori.

Naturalmente, gli scienziati hanno precisato che i risultati vanno presi con cautela. Infatti, come ha spiegato Nicholas Tatonetti, tra gli autori dello studio: “Questi dati potrebbero aiutare gli scienziati a scoprire nuovi fattori di rischio […] ma il rischio legato al mese di nascita è relativamente minore se comparato a variabili più incisive come la dieta e l’attività fisica“.

Leggi anche: La maggior parte dei serial killer è nata nel mese di novembre

Inoltre, un ulteriore limite della ricerca è che lo studio è stato condotto esclusivamente a New York. Per questo, tra gli obiettivi degli scienziati c’è quello di ampliare il panorama, estendendo l’analisi anche ad altre zone degli Stati Uniti. In questo modo, sarà possibile comprendere quali fattori ambientali sono determinanti nella valutazione del rischio. E voi, quando siete nati? Fateci sapere se questo strambo oroscopo scientifico ci ha azzeccato!

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend