Date un nome a questo eroe, ma qualcosa va storto.

  • Share

Vi abbiamo chiesto di dare un nome a questo vi abbiamo chiesto di dare un nome a questo vi abbiamo chiesto di dare un nome a questo, e la situazione ha perso e la situazione ha perso e la situazione ha perso.

Ben ritrovati al consueto appuntamento che dà spazio a tutti i supereroi che meriterebbero almeno un paio di statue, ma vengono trascurati e passano inosservati per le strade delle città. Questa volta non ci troviamo davanti ad un supereroe come tutti gli altri, ma probabilmente ad uno di quelli a fine stagione, che si concede attimi di meritato riposo dopo una lunga carriera al sevizio della protezione del cittadino e delle scatarrate violente. I vestiti sono quelli adatti alla sua età, ma il mantello rosso e la mascherina trasudano orgoglio e sangue di nemici sconfitti in battaglia.

Lo sguardo dell’uomo è truce, probabilmente sta osservando i nuovi volti che dovrebbero proteggere il paese fallire miseramente nel loro compito. Rendersi conto che i cantieri, al giorno d’oggi, durano molto meno di una volta, non aiuta le coronarie già stanche ed usurate nel tempo. Il colpo definitivo arriva nel vedere che le persone al bar ordinano le Corona al posto delle Peroni, perché su certe cose si può anche passare sopra, ma su altre speri che qualcosa passi sopra di te per terminare la tua ormai triste vita. Abbiamo evitato di pochissimo l’Alzheimer e vi abbiamo chiesto di dare un nome da supereroe degno di questo personaggio di età abbastanza avanzata. I migliori commenti sono stati raccolti con qualche fatica data dai numerosi problemi alla schiena, ma ce l’abbiamo fatta. Eccoveli serviti insieme ai 10 farmaci abituali da prendere:

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE (AKA CLICCA SUBITO, ALTRIMENTI PRENDERAI BASTONATE DAL VECCHIO FINO A QUANDO NON LA SMETTERAI DI ORDINARE LE CORONA AL BAR): Testimonianze di alcolismo sfuggito di mano.

Comments

comments

Articoli correlati