Detenuti prendono in ostaggio le guardie: chiedono la pizza come riscatto

Commenti Memorabili CM

Detenuti prendono in ostaggio le guardie: chiedono la pizza come riscatto

| 22/07/2021
Fonte: Pixabay

Detenuti prendono in ostaggio due guardie carcerarie per nove ore chiedendo la pizza come riscatto

  • Due detenuti hanno tenuto in ostaggio per nove ore due guardie carcerarie svedesi: hanno richiesto una pizza come riscatto
  • I detenuti sono riusciti a introdursi nell’area riservata alle guardie
  • Entrambi i malviventi stavano scontando anni di reclusione per omicidio
  • All’inizio hanno chiesto un elicottero per fuggire
  • Subito dopo, hanno contrattato con 20 pizze per loro e gli altri detenuti

 

Due guardie carcerarie svedesi sono state tenute in ostaggio per nove ore da due detenuti: hanno richiesto una pizza come riscatto. La notizia è stata diffusa da un portavoce del penitenziario all’AFP“I detenuti, entrambi in prigione per omicidio nella prigione di alta sicurezza di Hallby, vicino alla città di Eskilstuna, sono riusciti a introdursi con la forza in un’area riservata solo alle guardie alle 12:30 circa”, ha affermato un funzionario della prigione, Torkel Omnell.

Lì, hanno preso in ostaggio due guardie che erano nella zona in quel momento. “Abbiamo rapidamente inviato un mediatoree chiamato la polizia”, ha spiegato Omnell. Secondo quanto riportato da Aftonbladet, la coppia aveva inizialmente chiesto un elicottero, ma poi ha negoziato per 20 pizze di un negozio di kebab per sé e per altri detenuti.

Pizza consegnata e ostaggi rilasciati: detenuti di nuovo in carcere

La pizza è stata consegnata ai detenuti alle 16:30. Alle 21:30, hanno rilasciato entrambe le guardie, ponendo fine al dramma degli ostaggi durato nove ore. 

Leggi anche: Poliziotto consegna la pizza al posto del fattorino dopo averlo spedito in gattabuia

“Le pizze sono state consegnate. Nessuna delle due guardie è stata ferita e sono stati in grado di tornare in sicurezza alla loro famiglia”, ha detto la portavoce della prigione Stina Lyles. due detenuti sono stati portati alla stazione di polizia per essere “interrogati per rapimento”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend