Viola i domiciliari, ma lascia un cartello: “Sono uscito, potete chiamarmi al telefono” [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Viola i domiciliari, ma lascia un cartello: “Sono uscito, potete chiamarmi al telefono” [+COMMENTI]

| 24/09/2021

Viola gli arresti domiciliari, ma lascia un cartello ai Carabinieri fuori la porta di casa: “Sono uscito, ma potete telefonarmi”

  • Fatto insolito quello avvenuto in provincia di Teramo
  • Un uomo di 54 anni residente a Notaresco è stato arrestato per possesso di stupefacenti
  • Il cinquantaquattrenne stava scontando la pena detentiva presso il proprio domicilio
  • Tuttavia, ha ben pensato di evadere dai domiciliari lasciando un cartello per i Carabinieri
  • “Sono fuori casa, potete telefonarmi”

 

I Carabinieri di Notaresco, in provincia di Teramo, hanno tratto in arresto e trasferito in carcere un uomo di 54 anni residente nel comune abruzzese. Il cinquantaquattrenne stava già scontando gli arresti domiciliari per possesso di sostanze stupefacenti, ma ha “pensato bene” di uscire di casa e lasciare un cartello per avvisare i Carabinieri.

Nel dettaglio, i militari dell’Arma hanno sorpreso il cinquantaquattrenne con oltre 100 grammi di hashish e marijuana e “26 piante di quest’ultimo stupefacente”.

Le continue evasioni e il cartello di avviso

Per questo, era stato condannato ai domiciliari, ma – secondo la nota stampa diffusa dal Comando Provinciale di Teramo, “ha continuato ad allontanarsi da casa senza alcuna autorizzazione dell’autorità giudiziaria”.

I Carabinieri non hanno potuto certo ignorare il bizzarro gesto del cinquantaquattrenne di lasciare fuori il cartello per avvisare della sua violazione ai domiciliari, atteggiamento che i militari hanno definito come “grottesco”.

Leggi anche: Evaso due volte in meno di 24 ore: meglio il carcere che la compagna [+COMMENTI]

“Per i Carabinieri: sono uscito, per qualsiasi cosa potete rintracciarmi sul cellulare di cui avete il numero”, ha scritto l’uomo sul suo cartello appeso alla porta. Inutile dire che subito dopo è scattato il fermo.

 

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend