Le donne dietro 5 degli uomini peggiori della Storia

le donne dietro gli uomini peggiori della storia
  • Share

C’è un vecchio detto che afferma: “Dietro ogni grande uomo c’è una grande donna”.

La frase, attribuita a Virginia Woolf, ha sicuramente funzionato per molti incredibili personaggi storici, ma si potrebbe dire lo stesso anche per tutti quelli definiti come “i cattivi”? Se sei una persona orribile, sei una persona orribile proprio per tutti? O qualcuno in qualche modo per qualche motivo ha tenuto a te? Da Eva Braun, compagna di lunga data di Adolf Hitler alla moglie di Stalin, ognuna delle signore di questa lista passò volontariamente o involontariamente la propria vita con quelli che possono essere definiti dei buchi neri nella Storia che ci siamo da poco lasciati alle spalle. Iniziamo da una nostrana: Claretta Petacci.

le donne dietro gli uomini peggiori della storia

Clarice Petacci, amante di lunga data di Benito Mussolini.
Sebbene il primo ministro italiano Benito Mussolini abbia avuto diverse amanti durante il suo matrimonio con “donna Rachele”, solo una passò alla storia per essere stata assassinata al suo fianco da membri della resistenza nel 1945. Quella fu Clara Petacci, “amante ufficiale” del duce per 14 anni in totale, da quando aveva 19 anni fino alla sua morte. La sua ammirazione per Mussolini era enorme, in grado di scavalcare i trent’anni di differenza che li separavano e persino il suo matrimonio con Riccardo Federici, sottotenente della Regia Aeronautica. La stessa ammirazione rese celebre un’altra donna del secolo scorso: Eva Braun. La sua relazione con Adolf Hitler nella prossima pagina.

Comments

comments

Articoli correlati