La Scienza può aver capito perché le donne sono più longeve degli uomini

Commenti Memorabili CM

La Scienza può aver capito perché le donne sono più longeve degli uomini

| 31/03/2020
La Scienza può aver capito perché le donne sono più longeve degli uomini

Come vivere più a lungo: secondo la scienza, le donne sono più longeve degli uomini. Cosa c’è dietro questo fenomeno naturale?

  • Secondo la Scienza le donne vivono più a lungo degli uomini
  • I ricercatori hanno dichiarato che il mistero del divario tra i sessi per la durata della vita sta per essere risolto
  • Uno recente studio ha scoperto che i cromosomi offrono un indizio per una vita più lunga per i diversi sessi in diverse specie

 

Da tempo i ricercatori rivelano che le donne possono vivere più a lungo degli uomini, ma come e perché? In un recente studio pubblicato sulla rivista Biology Letters, gli scienziati hanno collegato il DNA delle donne a una vita più lunga. Dagli esseri umani ai cani della prateria dalla coda nera, le femmine di mammiferi spesso sopravvivono ai maschi, ma per gli uccelli è vero il contrario.

Ora i ricercatori dicono di aver risolto il mistero, rivelando che chi possiede due copie dello stesso cromosoma sessuale è più longevo. Infatti, lo studio ha riportato che le donne vivono, in media, il 21% in più degli uomini. “Questi risultati sono un passo cruciale per scoprire i meccanismi sottostanti che influenzano la longevità, che potrebbero indicare i giusti percorsi per prolungare la vita, hanno commentato gli scienziati.

Perché le donne sono più longeve degli uomini? Forse la Scienza lo ha capito

Fonte: Pixabay

I dati dello studio

L’idea che una seconda copia dello stesso cromosoma sessuale abbia una funzione “protettiva” esiste già da tempo, sostenuta dall’osservazione che nei mammiferi – dove le femmine hanno due cromosomi XX – i maschi tendono ad avere una vita più breve. Al contrario, negli uccelli, i maschi vivono in media più a lungo e hanno due cromosomi Z. Le femmine, invece, hanno un cromosoma Z e un cromosoma W. Nel loro studio, gli scienziati della University of New South Wales hanno raccolto dati sui cromosomi e sulla durata della vita di 229 specie, tra cui insetti, pesci e mammiferi. I risultati hanno rivelato che gli animali con due cromosomi uguali, come gli uccelli maschi, hanno vissuto quasi il 18% in più.

I ricercatori hanno dichiarato che l’entità del divario di longevità può riflettere altri fattori in gioco. Ad esempio, i maschi tendono a correre più rischi quando si tratta di assicurarsi un partner sessuale, compresi i combattimenti. “Queste pressioni a viaggiare lontano per trovare un compagno, stabilire un territorio e competere con altri membri dello stesso sesso non si vedono spesso nelle donne”, ha detto Zoe Xirocostas, co-autrice della ricerca della University of New South Wales.

La Scienza può aver capito perché le donne sono più longeve degli uomini

Fonte: Pixabay

Non solo cromosomi

Ad ogni modo, ci sono anche altre possibilità sul perché i gap di longevità differiscono tra i sessi, tra cui il fatto che gli estrogeni sembrano proteggere le estremità dei cromosomi dall’essere danneggiati, un processo legato all’invecchiamento. “Il nostro studio suggerisce che la X non protetta è un fattore genetico sottostante che può influenzare la durata della vita, ma molti fattori esterni possono influenzare la longevità in modi diversi. Per esempio i comportamenti a rischio come la predazione, o l’accesso a un’alimentazione di qualità”, ha detto Xirocostas.

Leggi anche: Visitare musei, andare a teatro e ai concerti ti aiuta a vivere più a lungo: lo dimostra una ricerca scientifica

L’OMS afferma che le donne in tutto il mondo vivono in media da sei a otto anni in più rispetto agli uomini. “Questo vantaggio continua per tutta la vita: le donne tendono ad avere tassi di mortalità più bassi a tutte le età. Tuttavia, Il divario nella speranza di vita tra donne e uomini si sta riducendo in una certa misura in alcuni paesi sviluppati.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend