Dormire nudi fa bene, aiuta la coppia e fa dimagrire

Commenti Memorabili CM

Dormire nudi fa bene, aiuta la coppia e fa dimagrire

| 08/01/2021
Dormire nudi fa bene, aiuta la coppia e fa dimagrire

Dormire nudi fa bene sia al corpo che all’anima

  • Siamo abituati a dormire con pigiami e indumenti addosso
  • Invece sarebbe meglio dormire con poco o nulla addosso
  • La scienza dice che il corpo riposa meglio nudo
  • Dormire nudi aiuta anche l’umore
  • E favorisce i rapporti di coppia

 

Coprirsi durante la notte, dormire con pigiami, pigiamoni, calzettoni, vestaglie e quant’altro è un’abitudine tutt’altro che positiva che ci portiamo dietro dall’infanzia. Invece dormire indossando poco o niente ha effetti positivi sotto diversi punti di vista. Bisognerebbe, quindi, cambiare abitudini: ma prima vediamo quali sono i vantaggi del dormire nudi.

Il pigiama, spesso, fa sudare generando calore e un ambiente ideale per il diffondersi di batteri. L’abbigliamento intimo tende ad essere aderente provocando una minore circolazione dell’aria e aumentando il rischio della proliferazione di funghi e o batteri. Meglio prediligere indumenti di cotone e larghi. Oppure, perché no, meglio non scegliere nulla.

Dormire nudi ha effetti positivi sulla psiche. Secondo uno studio della University of Central Florida, le persone che dormono senza pigiama imparano ad apprezzare di più il proprio corpo e ad entrare maggiormente in confidenza con sé stessi. Aumentare il contatto con la propria pelle, restando nudi, aumenta il senso di fiducia che si ha del proprio corpo e si impara ad accettarsi meglio.

Effetti pratici del dormire nudi

Poi ci sono gli effetti più pratici. Andare a letto nudi aiuta l’intimità della coppia facilitando la relazione. Il contatto con la pelle del partner, infatti, aiuta la produzione di ossitocina, noto anche come l’ormone dell’amore, diventando un utile alleato nella vita intima della coppia. Il calore che si sviluppa di notte sotto le coperte blocca il rilascio di ormoni come la melatonina o l’ormone della crescita.

Questo ormoni servono per rigenerare i tessuti. Rimanendo nudi, vengono rilasciati in maggiore quantità. Inoltre non indossare vestiti aiuta a regolarizzare la temperatura e questi fattori aiutano a dormire prima e meglio. La conseguenza, oltre ad essere più riposati, sarà quella di essere più belli, sembrare più giovani e sentirsi meglio.

E non basta. Quando si dorme in un ambiente freddo il metabolismo, se non disturbato da calore e risvegli continui, lavora meglio e può aiutare a bruciare grassi più velocemente. In queste condizioni diminuiscono problemi legati al metabolismo e si bruciano più calorie. Il corpo produce meno cortisone, l’ormone associato allo stress e all’aumento di peso.

Leggi anche: Calzini a letto: tenerli migliora le prestazioni sotto le coperte

Ovviamente non bisogna esagerare con le basse temperature che dovranno essere tra i 15 e i 19 gradi, i più freddolosi potranno pensare ai benefici che comporta questa condizione ottimale per il nostro corpo. Un altro aspetto positivo riguarda l’uomo ed è l’aumento della produzione di testosterone, che altrimenti risulta rallentata o diminuita in un ambiente molto caldo.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend