La crociata del dottore contro chi si mette le dita nel naso: “Rischiate di morire”

Commenti Memorabili CM

La crociata del dottore contro chi si mette le dita nel naso: “Rischiate di morire”

| 14/03/2019
La crociata del dottore contro chi si mette le dita nel naso: “Rischiate di morire”

Il dottor Voigt ha voluto sfatare un incredibile mito che circola da diverso tempo. Secondo molte persone, le dita nel naso non sono poi una cosa tanto disdicevole, anzi la rimozione e l’ingestione delle caccole favorirebbe il rafforzamento del sistema immunitario. Il medico ha parlato soprattutto delle abrasioni che si possono creare a causa delle unghie più o meno affilate.

Inoltre, le dita sono spesso sporche e di conseguenza si inseriscono germi su germi nel naso. Proprio questa diffusione è alla base dell’infezione da stafilococco, da non sottovalutare mai. Irritazioni e grumi di sangue nelle narici sono altri problemi che lo scaccolatore seriale dovrebbe tenere in debita considerazione. C’è persino un caso estremo che fa accapponare la pelle.

Scaccolatrice

Il medico americano ha ricostruito una delle possibili ipotesi dopo aver tolto l’indice pieno di muco. Da esperto otorinolaringoiatra, Voigt è convinto che la continua “perforazione” possa causare danni irreparabili al setto nasale. Ma quali sono le categorie che rischiano di più? Non è difficile rispondere a questa domanda, è sufficiente pensare ai sistemi immunitari più deboli.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend