El Colacho: la festa del Diavolo che salta sui bambini

  • Share

Le feste, che affondino radici nella religione (praticamente tutte) o nel paganesimo (quelle che non son state convertite in feste religiose), hanno spesso delle basi o dei funzionamenti parecchio pittoreschi.

Dopo la festa dei bambini che piangono in braccio a dei lottatori di sumo, anche dalla Spagna arriva una tanto antica quanto bislacca festività: la festa del Colacho, nota come “Salto del Colacho” o anche solo come “El Colacho”. Non ne avete mai sentito parlare?

Una festa secondo la cui tradizione il diavolo salterebbe oltre dei neonati piccolissimi stesi su dei materassi a terra, in strada. E per “il Diavolo” non intendiamo una qualche entità metaforica che come una nube passa sopra gli inermi bimbi. Stiamo parlando proprio di grossi uomini vestiti da diavoli, con tanto di maschera arcigna, che fisicamente scavalcano con un balzo le creature ai loro piedi. Pericoloso? Probabile. Ma questa festa cristiana continua ad attirare visitatori da ogni parte del mondo.

 

Vediamo insieme come mai.

Comments

comments

Articoli correlati