Elon Musk avverte: “C’è il 100% di possibilità di una nuova estinzione di massa”

Commenti Memorabili CM

Elon Musk avverte: “C’è il 100% di possibilità di una nuova estinzione di massa”

| 23/01/2022
Fonte Pixabay

Il CEO di SpaceX lancia l’allarme: “C’è il 100% di possibilità che la Terra subisca un’altra estinzione di massa”

  • Fino ad oggi, la Terra ha subito ben cinque estinzioni di massa
  • Di recente, gli scienziati hanno trovato le prove che la Terra sta già vivendo il sesto evento di estinzione di massa
  • Rispondendo a una discussione su questo argomento, il tycoon Elon Musk ha twittato: “C’è il 100% di possibilità che la Terra subisca un’estinzione di tutte le specie a causa dell’espansione del Sole”
  • Il tycoon ha inoltre proposto una soluzione a questo fenomeno
  • Il miliardario è fermamente convinto che la colonizzazione su Marte possa salvare l’estinzione dell’Umanità

 

Fino ad oggi, la Terra ha subito ben cinque estinzioni di massa, la più famosa delle quali è l’asteroide gigante che ha spazzato via i dinosauri 66 milioni di anni fa. La devastazione causata dall’asteroide si rivelò apocalittica. Il 76% delle specie del mondo vennero spazzate via dall’impatto dell’asteroide e dai suoi successivi effetti.

Di recente, gli scienziati hanno scoperto che la Terra sta già vivendo il sesto evento di estinzione di massa. Il fenomeno è già in corso, sulla base di uno studio completo sulla perdita di biodiversità della Terra. Rispondendo a una discussione su questo argomento, il tycoon Elon Musk ha twittato: C’è il 100% di possibilità che la Terra subisca un’estinzione di tutte le specie a causa dell’espansione del Sole, a meno che l’umanità non riesca a sviluppare la vita multi-planetaria”. Le affermazioni dell’imprenditore miliardario potrebbero essere un po’ fuorvianti.

La soluzione di Musk: una società multi-planetaria

Mentre ci si aspetta che il Sole si espanda e inghiotta la Terra, incenerendo tutto nel suo percorso, questo non è probabile che accada per un altro paio di miliardi di anni. Musk ha precedentemente dichiarato di voler fare in modo che l’umanità possa lasciare il Pianeta prima che “la Terra diventi troppo calda per la vita tra circa 500 milioni di anni”.

L’uomo più ricco del mondo, con un valore netto di oltre 270 miliardi di dollari, ha scelto come missione quella di rendere l’umanità una specie multi-planetaria, cominciando il progetto di colonizzazione su Marte. Crede che SpaceX sarà in grado di inviare un volo con equipaggio sul Pianeta Rosso nel 2026.

Leggi anche: Scienziato afferma: “Siamo sull’orlo di un’estinzione di massa”

Parlando al Podcast di Lex Friedman, ha osservato che la possibilità per gli esseri umani di lasciare il Pianeta è ormai concreta. Il miliardario fondatore di SpaceX sta costruendo il razzo Starship che sarà in grado di portare l’umanità sul Pianeta Rosso. Ognuno di essi sarà in grado di ospitare 100 membri dell’equipaggio e vanterà “cabine private, grandi aree comuni, stoccaggio centralizzato, rifugi contro le tempeste solari e una galleria panoramica”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend