Il numero impressionante di fallimenti delle missioni su Marte

Marte e i suoi fallimenti
  • Share

Marte è il pianeta rosso per eccellenza, ma più della metà delle missioni che sono state organizzate sono finite in modo fallimentare

Prendi Marte e mettilo da parte. Avrebbero dovuto pensarlo anche gli scienziati che hanno fatto di tutto pur di far arrivare telescopi e sonde sul pianeta rosso: sarebbe stato meglio evitare alcune missioni fallimentari che hanno rischiato di coprire di ridicolo la Nasa e non solo. Marte è considerato “vicino” alla Terra, anche se un eventuale viaggio umano potrebbe durare tra i 200 e i 350 giorni, non certo una passeggiata.

Per il momento ci si accontenta di esplorarlo tramite appositi veicoli che non sempre hanno avuto un bel destino finale. Le missioni “marziane” sono state una quarantina e più della metà sono fallite miseramente. Perché? C’è forse una maledizione che non ci hanno rivelato? Alcuni esperti parlano persino di una forza immaginaria capace di sabotare robot e sonde, fatto sta che non si riesce a resistere al fascino di questo pianeta. La Nasa è convinta di poter far approdare una persona su Marte nel 2030, anche se dovrebbe rivedere meglio i progetti che sono terminati nel peggiore dei modi.

Le missioni fallimentari su Marte

Ecco le missioni che non hanno avuto successo.

Comments

comments

Articoli correlati