Tutti i fantasmi nascosti nella nuova serie Netflix “Hill House”

i fantasmi nascosti in Hill House
  • Share

“When you see it, you’ll shit bricks”.

Ovvero “quando lo vedrai, cagherai mattoni”. Un delicato francesismo per intendere la scoperta improvvisa, all’interno di un’immagine, di qualcosa di celato e piuttosto spaventoso, non visibile ad una prima rapida vista ma lampante ad una visione più accurata. Ed è quello che vogliamo proporvi oggi, mostrandovi alcuni dei fantasmi più terrificanti che sicuramente vi sarete persi alla prima visione della nuova serie Netflix “Hill House”. Perché forse eravate concentrati troppo sulle vicende dei fratelli Crain che a seguito di una tragedia familiare si trovano a tornare nella casa dove sono cresciuti, per notare quei fantasmi disseminati appunto nella dimora più infestata del Massachusetts.

i fantasmi nascosti in Hill House

Ma il creatore della serie, Mike Flanagan, che ha adattato Hill House dal famoso romanzo di Shirley Jackson, ci ha stuzzicati rivelando l’esistenza di questi easter eggs da brividi in una recente intervista alla testata Vulture. “Abbiamo nascosto dozzine di fantasmi in tutta la serie, in bella vista, nel profondo background degli scatti. Non richiamiamo alcuna attenzione su di loro, ma sono lì. Se osservi bene la cornice di una porta, o sotto il pianoforte, o dietro una tenda, in molte scene altrimenti ordinarie vedrai qualcuno. Brr. Seguiteci in questa galleria del terrore.

Comments

comments

Articoli correlati