Fotomodelle russe versione “Follow me” da tendinite facile

  • Share

Chernyavsky Kirill non è l’eroe che il mondo merita, ma è certamente quello di cui tutti abbiamo bisogno!

Per chi non lo conoscesse, Chernyavsky Kirill è il fotografo che ha dato un senso alla moda delle foto in stile “Follow Me”.

Menti come la sua rendono un enorme servizio all’intera comunità e sono anche fondamentali per le aziende farmaceutiche che producono pomate contro la tendinite. Pensiamo inoltre di poter affermare con assoluta certezza che un personaggio come questo torni molto utili anche all’oscura lobby degli oculisti.

L'inconfondibile Emily Ratajkowski, ritratta, ovviamente "da dietro", da Chernyavsky Kirill

Ora, veniamo al punto, ragioniamo sul fatto che essere un fotografo è, probabilmente, già di per sé un lavoro molto appagante, che permette di esplorare, di mettere alla prova costantemente il proprio talento e di sfruttare al meglio la propria creatività repressa. Ciò che la mente di un grande fotografo produce, come avviene per il pittore sulla tela, si trasforma spesso in un’opera d’arte. Scusate se è poco! Già così quindi, chi ha la fortuna e le capacità necessarie per fare il fotografo di professione, dovrebbe considerarsi soddisfatto. Però, se oltre ad essere un fotografo sei russo e se oltre ad essere russo il tuo “ambito specialistico” è – citiamo testualmente – “la fotografia di bellissime modelle ventenni per cui venderesti tua madre, un rene, il rolex che non hai e quella poca dignità che ti è rimasta, anche solo per vederle mentre fanno la cacca“, ecco che il tuo lavoro passa da essere invidiabile ad essere illegale (nel senso buono eh)!

Chernyavsky Kirill che ritrae sempre la mitica Emily Ratajkovski, inconfondibile nel suo lato B

Tra l’altro, avete notato che quando si parla di foto osé, spesso e volentieri i cognomi sono impronunciabili? Emily Ratajkovski (che nel frattempo si è sposata), Lucia Javorcekova (sparita dalla circolazione ma non certo dalla nostra cronologia) e ora lui, Chernyavsky Kirill, in rappresentanza di tutte le modelle che ritrae nei suoi scatti. Insomma, ultimamente la bellezza è complicata!

Bene, da ora in poi potete cominciare ad usare il mouse con la mano sinistra.

Comments

comments

Articoli correlati