Stanco dei furti di miele, un apicoltore decide di sfruttare un orso

Commenti Memorabili CM

Stanco dei furti di miele, un apicoltore decide di sfruttare un orso

| 27/09/2019
Stanco dei furti di miele, un apicoltore decide di sfruttare un orso

Un orso è diventato improvvisamente un assaggiatore professionista

Gli orsi amano il miele: basta citare Winnie the Pooh per farci venire in mente questa associazione. L’orso però non è goloso del miele solo in cartoni animati e affini, ma anche nella realtà, come il signor Ibrahim Sedef, un apicultore turco, ha recentemente scoperto.

L’uomo, infatti, è molto spesso vittima degli assalti degli orsi che si introducono nella sua proprietà per mangiare il miele dalle arnie delle api che alleva. Le incursioni degli orsi avvengono di notte quando i plantigradi si introducono nella sua proprietà in solitaria o in vere e proprie gang, che arrivano anche a fare notevoli danni pur di raggiungere la preziosa sostanza.

Per un po’ di tempo il signore Said ha provato tutti gli stratagemmi per impedire agli orsi di distruggere le arnie e di rubarne il contenuto, senza però riuscire a risolvere del tutto il grosso problema a quattro zampe. Per proteggere le arnie all’inizio ha provato a circondarle con delle sbarre di metallo, distrutte però in breve tempo.

orso

Fonte: YouTube/DHA

Per capire come riuscire a risolvere il problema, l’uomo ha deciso di mettere delle foto trappole intorno al suo allevamento, in modo da poter studiare i comportamenti e i movimenti dell’orso. Proprio mentre guardava uno di questi video ha avuto un’idea: “se non puoi sconfiggere il tuo nemico, fattelo amico“.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend