Gatta adottata fiuta una fuga di gas e avvisa a modo suo i padroni, salvandoli

Commenti Memorabili CM

Gatta adottata fiuta una fuga di gas e avvisa a modo suo i padroni, salvandoli

| 23/02/2021
Gatta adottata fiuta una fuga di gas e avvisa a modo suo i padroni, salvandoli

La gatta Lilly ha fiutato una fuga di gas facendo insospettire i suoi proprietari

  • Una coppia, per fronteggiare il periodo buio del lockdown, ha deciso di adottare una gatta di nome Lilly
  • Un giorno Lilly si trovava in salotto con la sua padrona Sandi
  • Improvvisamente ha iniziato ad annusare insistentemente una valvola vicino al camino
  • Sandi e il marito si sono avvicinati e hanno avvertito uno strano odore di gas
  • Il tecnico ha confermato i loro sospetti: la gatta ha fiutato una pericolosa fuga di gas

 

La storia che vi raccontiamo oggi ha come protagonista una gatta adottata, Lilly, che ha incredibilmente fiutato una fuga di gas. Ci troviamo nell’Oregon, in una giornata apparentemente tranquilla. Sandi Martin, la proprietaria dell’animale, era in salotto quando all’improvviso la sua gatta è stata attratta da qualcosa ed è andata ad annusare una valvola vicino al camino.

Incuriosita dallo strano comportamento di Lilly, Sandi l’ha raggiunta, inconsapevole che la gatta aveva fiutato una fuga di gas. Ma la gatta non ha smesso di annusare in quel punto. Allora Sandi si è chinata e ha annusato anche lei la valvola, sentendo un leggero odore di gas naturale. Questa sensazione era però molto debole e per questo Sandi ha deciso di chiamare il marito per un parere. L’uomo ha subito capito che qualcosa non andava, consapevole della natura dell’odore: la gatta aveva fiutato una fuga di gas.

Lilly aveva ragione: c’era veramente una perdita

A questo punto il marito di Sandi ha chiamato la compagnia del gas, che gli ha ordinato di spegnere tutto nella stanza e di aprire le porte. Nonostante ci fosse in atto una tempesta di neve, un addetto è arrivato nel giro di 20 minuti. Ha testato il tutto e ha rilevato la presenza di una pericolosa perdita di gas. La gatta ha dunque salvato la vita alla coppia, indicando a modo suo una fuga di gas che sarebbe avvenuta da lì a poco.

Leggi anche: Gatto si intrufola in casa dei vicini e ruba loro la cena di Natale

Non è stata la prima volta che la gatta che ha fiutato la fuga di gas ha sottratto i suoi padroni da un grosso pericolo. Pochi mesi prima Lilly aveva già in un certo senso salvato la sua famiglia adottiva. Sandi infatti durante il lockdown si era trovata in un periodo buio di forte depressione. Un momento difficile che è riuscita a superare grazie all’adozione della gatta che ha fiutato la fuga di gas. Lilly ha permesso a Sandi di scacciar via lo stress e la depressione e affrontare la pandemia con una marcia – e tante fusa – in più. Insomma è proprio il caso di dirlo, non sono stati Sandi e il marito a salvare Lilly adottandola, ma è stata la gatta a prendersi cura di loro più volte.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend