Perdono il gatto: era rimasto bloccato in una poltrona donata ad un negozio dell’usato [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Perdono il gatto: era rimasto bloccato in una poltrona donata ad un negozio dell’usato [+VIDEO]

| 12/01/2022
Fonte: Youtube

Un gatto è rimasto bloccato in una poltrona donata ad un negozio dell’usato: liberato dalle autorità

  • Una famiglia ha donato una poltrona ad un negozio dell’usato
  • Il personale ripulendola ha trovato un gatto al suo interno
  • I proprietari avevano iniziato a cercare l’animale in ogni dove
  • Sono stati rintracciati e si sono riuniti con il loro amato cucciolo
  • Gli animali tendono sempre a nascondersi nei posti più strani della casa

 

Immaginate di acquistare una vecchia poltrona in un negozio dell’usato e di trovarci dentro una bella sorpresa: un simpatico gatto. È più o meno ciò che è accaduto in Colorado, proprio durante la notte di Capodanno. Un piccolo felino è rimasto bloccato all’interno del sofà e i proprietari, senza accorgersene, l’hanno donato ad un “second hand” . Ma proprio mentre il personale dello store stava iniziando a ripulire l’oggetto, il gattino ha iniziato a miagolare.

I responsabili del negozio hanno chiamato il Denver Department of Public Health and Environment (DAP), affermando: “abbiamo trovato un piccolo soriano arancione bloccato dentro ad una poltrona di pelo rosa reclinabile”. Una volta liberato l’animale, gli esperti hanno individuato un microchip ed effettuandone la scansione, hanno cercato, invano, di rintracciare i proprietari. Allo stesso tempo, i padroncini del piccolo felino di nome Montequlla, accortisi della “mancanza” del cucciolo, hanno iniziato a cercarlo in ogni dove, pensando che fosse ancora in casa.

Gli animali tendono sempre a nascondersi nei posti più strani della casa

Dopo vari tentativi, le autorità sono finalmente riuscite a mettersi in contatto con i proprietari del cucciolo. Quando i tre si sono riuniti, gli agenti del Denver Department of Public Health and Environment hanno dichiarato: “i proprietari erano assolutamente entusiasti di riabbracciare il loro amato gatto”. Dopo questo bizzarro episodio, l’ufficiale per la protezione degli animali ha consigliato a tutti proprietari di felini di prestare più attenzione specialmente durante i traslochi.

Leggi anche: La storia del bradipo bloccato in autostrada: è stato salvato dalla polizia locale

Infatti, gli animali domestici sono soliti rifugiarsi nei luoghi più strani, come valigie o vecchi mobili. Rischio che aumenta durante le frenetiche giornate trascorse chiusi in casa ad imballare ed impacchettare gli oggetti per un eventuale trasferimento. L’ufficiale della protezione animali ha dichiarato: “Non è raro che ci chiamino per aiutare a far uscire degli animali da queste situazioni, ma questo caso specifico, di un felino all’interno di una poltrona reclinabile, è un’assoluta novità”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend