Gatto smarrito… si presenta spontaneamente al Commissariato!

Commenti Memorabili CM

Gatto smarrito… si presenta spontaneamente al Commissariato!

| 22/05/2019
Gatto smarrito… si presenta spontaneamente al Commissariato!

Avete mai visto “Torna a casa Lassie“? Ottimo. Ora dimenticate quel film, perché al giorno d’oggi anche gli animali si sono fatti molto più furbi!

Il mondo si divide nettamente in due parti: c’è chi ama i cani e c’è chi ama i gatti. Non esiste via di mezzo, non si può provare una timida simpatia per entrambe. Bisogna schierarsi, e chi lo fa ha delle argomentazioni molto robuste per sostenere la sua parte. Chi ama i cani dice che sono fedeli, affezionati. Non a caso il cane è “il migliore amico dell’uomo” per antonomasia, un esempio di abnegazione.

La celebre storia narrata nel film “Torna a casa Lassie” ne è un esempio mirabile. La protagonista della vicenda è Lassie, uno splendido esemplare di cane razza Rough Collie. Lassie viene smarrita dalla sua famiglia e attraversa letteralmente mari e monti per tornare dalla sua padroncina. Il finale del film ha ridotto in lacrime più di un cuore tenero, con il ricongiungimento del cane alla sua amata padrona. (The End)

Chi ama i gatti non può negare alcune loro peculiari caratteristiche. Un gatto è decisamente più indipendente del cane: si affeziona al suo umano ma con le dovute distanze. Ha un carattere meno bovinamente asservito al suo padrone, mette sempre in chiaro chi è che comanda (lui, di solito) e non si fa comandare a bacchetta. Il re della casa è lui e la sensazione è che si senta un dio, né più né meno che ai tempi dell’Antico Egitto.

Da qualunque parte della barricata tu ti trovi, la storia che stiamo per raccontare ti dimostrerà però un’inconfutabile verità: il gatto è un animale decisamente più furbo e intelligente del cane. Se un qualunque Lassie si è fatto venire le zampe così per riguadagnare la porta di casa, il nostro protagonista, Romeo, ha invece scelto una via decisamente più comoda. Si è seduto, e ha lasciato che fossero gli altri a lavorare per lui!

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend