Gemelli separati alla nascita si ritrovano dopo 39 anni: le coincidenze sono sorprendenti

Commenti Memorabili CM

Gemelli separati alla nascita si ritrovano dopo 39 anni: le coincidenze sono sorprendenti

| 23/05/2020
Gemelli separati alla nascita si ritrovano dopo 39 anni: le coincidenze sono sorprendenti

Gemelli dalle mille coincidenze

  • Stesso nome, stesso nome delle mogli, stesse abitudini: le coincidenze “involontarie” di due fratelli americani sono a dir poco sbalorditive
  • I due James-Jim hanno scoperto di aver fatto delle scelte identiche nel corso di quasi quattro decenni, forse non proprio un caso
  • L’elenco di quanto accaduto nella stessa maniera è quasi infinito: la storia di questi gemelli risale al lontano 1979

Gemelli…non diversi! La storia di due uomini di nazionalità americana ha dell’incredibile, soprattutto per le coincidenze che hanno riguardato la loro vita. Si tratta dei due Jim che sono appunto gemelli e che sono stati separati alla nascita, nel lontano 1940. Non hanno più saputo nulla l’uno dell’altro per quasi quattro decenni e soltanto nel 1979 c’è stato un emozionante e sorprendente incontro.

Non è stato difficile riconoscersi, i tratti somatici erano identici, in più nei 39 anni di vita (fino a quel momento) erano accadute a entrambi le stesse cose. Sarà stato il destino, però non ci si può non meravigliare. Stranamente le coincidenze sono iniziate col nome. I due sono stati battezzati James dai genitori adottivi, un caso fortuito? I due hanno avuto un cane durante l’infanzia e all’animale è stato affibbiato da entrambi il nome Toy.

Coincidenze gemellari

Fonte: Ripleys

Altri punti in comune

Come se non bastasse, i gemelli in questione si sono sposati con una donna di nome Linda, per poi divorziare e convolare a nozze per la seconda volta con due Betty. Buon sangue non mente e le abitudini hanno confermato, prima del dna, che si sta parlando di fratelli a tutti gli effetti. Come spiegare, ad esempio, la passione per la stessa marca di sigarette?

Leggi ancheNigeria, donna di 68 anni riesce a partorire due gemelli

Lo stesso discorso vale per la macchina guidata, una delle innumerevoli coincidenze: entrambi i Jim preferiscono le Chevrolet e si sono recati sempre in Florida in vacanza (senza mai incontrarsi per altro). La storia risale a oltre quarant’anni fa, ma è uno dei tanti esempi di come i gemelli siano destinati a stare insieme persino quando la vita e le difficoltà ci mettono lo zampino.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend