Germania: più di 100 morti di masturbazione all’anno

  • Share

Uno studio del patologo forense Harald Voß ha evidenziato come ogni anno in Germania ci sia un numero considerevole di decessi legati a pratiche di masturbazione rischiose

La masturbazione uccide fino a 100 tedeschi all’anno. E’ un dato assurdo, quasi al limite dell’incredibile, ma è certo che in Germania si sono fatti prendere un po’ la mano. E non è un modo di dire.

Secondo uno studio riportato su diversi quotidiani non solo tedeschi ma anche inglesi come il Daily Mail, in Germania sono aumentati enormemente i bizzarri casi di  morte durante atti di masturbazione. Tra questi ci sarebbe un uomo – con addosso un collant, un impermeabile, un muta da sub e un sacco di plastica in testa – che ha perso la vita ad Amburgo dopo essersi seduto accanto a una stufa e aver cercato di sciogliere fette di formaggio sul suo corpo.

morti masturbazione germania

Un altro uomo ad Halle è morto con le luci dell’albero di Natale pinzate sui capezzoli: sembra che stesse cercando di raggiungere l’orgasmo per elettrocuzione. Questa pratica ci permette di capire perché Rudolph, la renna di testa della slitta di Babbo Natale, abbia il naso luminoso.

Ed ora sappiamo che state già canticchiando “Rudolph the red-nosed reindeer, had a very shiny nose and if you ever saw it, you would even say it glows. All of the other reindeer, used to laugh and call him names, they never let poor Rudolph play in any reindeer games…

Ma torniamo a noi.

Comments

comments

Articoli correlati