Va a fare la spesa e si imbatte in Gesù sopra una patata

Commenti Memorabili CM

Va a fare la spesa e si imbatte in Gesù sopra una patata

| 24/08/2020

Karl Marx? Ernesto “el Che” Guevara? O forse Gesù?

  • Una donna scozzese afferma di aver trovato Gesù su una buccia di patata
  • Dopo essere andata a fare la spesa presso un Aldi di Dundee, Nikki Halkerston è tornata a casa con una sorpresa miracolosa
  • La mamma 44enne si è confrontata con il marito ed entrambi non hanno avuto dubbi: si tratta proprio di Gesù
  • Cosa fare? Far benedire la patata? Costruirle un altare votivo?
  • Nikki e consorte l’hanno sbucciata, fritta e mangiata insieme ad una bella bistecca. Amen

 

In quanti luoghi è possibile trovare apparizioni miracolose? Vi avevamo parlato qualche tempo fa dell’Altissimo apparso all’interno di un tronco di legno in Brasile (se ve lo siete perso, lo trovate qui). Oggi accantoniamo i tronchi potati e ci buttiamo sui tuberi per andare ad illustrarvi la presenza di Gesù all’interno di una confezione di patate. È accaduto in un semplice supermercato Aldi a Dundee, in Scozia.

Nikki Halkerston, una mamma 44enne, è rimasta allibita davanti a questo uomo barbuto composto da macchie piuttosto standard sopra il tubero dorato. Dopo essere corsa dal marito con l’ortaggio in mano, entrambi hanno concordato si trattasse proprio di Nostro Signore. Una silhouette inequivocabile costata appena 1 sterlina e 15 pence. “Non appena ho poggiato il sacchetto in cucina, l’ho visto”, ha affermato estasiata la donna al taboid Daily Record. “Ho iniziato a fissarlo ed era abbastanza ovvio che si trattasse del volto di Gesù”.

Cosa fare di Gesù trovato su una patata?

“Ho già visto storie di persone che trovano il Messia nel proprio cibo, ma di solito non riesco mai a vederlo. Questa volta, invece, era così evidente”. La maggior parte di noi, davanti ad una figura così evidentemente sacra, dopo aver gridato al miracolo finirebbe per tagliar via la buccia con attenzione, farla benedire e appenderla per i secoli dei secoli sopra il caminetto. Nikki invece l’ha mangiata. Gesù è stato quindi sbucciato e, ahinoi, gettato nei rifiuti compostabili.

Leggi anche: Potano un ramo e vi trovano dentro Gesù. La foto fa discutere

Ciò che proteggeva, una squisita pasta gialla, è stata invece fritta e servita con bistecca ai ferri e torta del pastore. Che la cena giunga ben prima di misticismo e credenze religiose? Forse sì, forse no. Nikki, in un’intervista, ha menzionato un “sacrificio biblico”; aver consumato la patata sotto stretta richiesta del Messia. Ad oggi, in ogni caso, non ci è dato sapere come possa effettivamente aver preso Gesù l’essere fritto e gustato con ketchup e maionese. Anche se, data la storia del corpo e del sangue, qualcosa ci dice che potrebbe non aver preso la faccenda poi così male. Porgi l’altra guancia, o no?

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend