In Giappone la grande innovazione dei bagni pubblici trasparenti

Commenti Memorabili CM

In Giappone la grande innovazione dei bagni pubblici trasparenti

| 23/08/2020
Fonte: Focus Tech

Trasparenti e occupati?

  • I bagni pubblici sono un simbolo di ospitalità nel paese del Sol Levante che ne ha proposti alcuni trasparenti per capire meglio chi ci sia
  • L’idea è venuta in mente a una fondazione locale che si è affidata a un grande architetto
  • La trasparenza fa subito intuire che all’interno della toilette non c’è nessuno
  • In caso di bagno “opaco”, invece, si deve attendere perché è presente una persona
  • Oltre a questa innovazione, sono curati al massimo sia la manutenzione che la pulizia

 

I giapponesi sono sempre all’avanguardia, sia che si tratti di invenzioni di primaria importanza che altre un po’ più particolari e che si tende a omettere per motivi di imbarazzo. In quel di Shibuya hanno installato dei bagni pubblici che sono completamente trasparenti quando si vuole far capire che sono liberi, diventando invece opachi in caso di “occupazione”.

Nel paese del Sol Levante, le toilette sono un normale sanitario come altri. La nazione asiatica le ha trasformate in simboli veri e propri dell’ospitalità, tanto è vero che alcune di esse sono delle attrazioni turistiche che non hanno nulla da invidiare ai monumenti. I bagni trasparenti hanno un nome ben preciso, vale a dire “Yokushitsu” e fanno parte del progetto denominato “The Tokyo Toilet”.

Due preoccupazioni

Il tutto è stato pensato dalla Nippon Foundation che ha lanciato cinque diversi wc e che beneficiano del design accattivante dell’architetto Shigeru Ban. Come sottolineato da Ban, le principali preoccupazioni legate ai bagno pubblici sono sostanzialmente due: anzitutto non si può fare a meno dell’igiene e poi si cerca di capire se all’interno ci sia qualcuno. Con la trasparenza si risolve il secondo problema, quello che c’è dietro la porta è ben visibile e non si fanno figuracce.

Leggi anche: I bagni in cui bisogna fare i propri bisogni almeno una volta

I bagni pubblici trasparenti non sono nuovi e innovativi soltanto per questo aspetto singolare e mai pensato prima, i creatori hanno assicurato come la manutenzione e la pulizia siano continui, così da assicurare che ogni persona sia a proprio agio durante ogni utilizzo. Bussare e sentirsi rispondere “occupato” fa parte ormai di un passato più che remoto, anche le toilette devono adeguarsi al trascorrere del tempo.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend