Giocatore professionista di FIFA esulta per un gol e sputa sulla sciarpa della EA, espulso a vita

Commenti Memorabili CM

Giocatore professionista di FIFA esulta per un gol e sputa sulla sciarpa della EA, espulso a vita

| 14/01/2020
Giocatore professionista di FIFA esulta per un gol e sputa sulla sciarpa della EA, espulso a vita

Il player professionista è impazzito come non mai per una rete imprevista e sudata. Dalla sua bocca è uscito di tutto: FIFA 2020 non gli piace e il videogioco è stato insultato ripetutamente, come anche la EA Sports e gli altri titoli di questa famosa azienda. Non contento, Kurt0411 ha afferrato una sciarpa con il logo della stessa EA e ci si è accanito contro come mai era avvenuto.

Il ragazzo ha sputato più volte sul gadget e tutte le persone che stavano assistendo alla partita hanno assistito in diretta a uno show poco convenzionale. Non tutti sono rimasti soltanto a guardare comunque, si dice sempre che chi fa la spia non è figlio di Maria, un motto che non ha impressionato uno degli utenti di Twitch. Il disgusto lo ha spinto a salvare la clip della discordia.

Condivisione sui social

Kurt0411

Fonte: OA Sport

La scena è diventata quindi un video da condividere sui vari social per fare vedere al mondo come si stava comportando Kurt. Su Twitter è successo di tutto, la sciarpa oltraggiata ha causato un dibattito molto acceso e il comportamento del giocatore professionista è stato commentato con gli aggettivi che si possono immaginare. Lo sputatore ha aggiunto altra benzina al fuoco.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend