Clienti troppo prepotenti: ristorante chiude per un giorno dedicato alla “gentilezza”

Commenti Memorabili CM

Clienti troppo prepotenti: ristorante chiude per un giorno dedicato alla “gentilezza”

| 20/07/2021
Fonte: Pexels

Un singolare giorno dedicato alla gentilezza

  • La proprietaria di un ristorante ha deciso di chiudere il proprio ristorante per una giornata
  • Era stanca di vedere i camerieri sempre trattati male dai clienti
  • Così ha istituito un giorno dedicato alla gentilezza
  • Ha spiegato le sue motivazioni in un lungo post su Facebook
  • Moltissimi hanno offerto supporto a lei e al suo staff

 

Chi ha fatto o fa il cameriere lo sa: spesso i clienti sono a dir poco maleducati e molto prepotenti. Ma sul posto di lavoro si deve essere disposti a “mandar giù” e ad andare avanti, preferibilmente con un sorriso stampato sul volto. Eppure c’è un limite e, secondo la titolare di questo ristorante, alcuni avventori del locale lo avevano più che superato. Così ha deciso di chiudere al pubblico per un giorno dedicato alla “gentilezza”.

La goccia che ha fatto traboccare il vaso, a detta di Brandi Felt Castellano – proprietaria del Apt Cape Cod in Massachusetts – si è avuta all’inizio di questo mese. A suo dire un uomo si sarebbe scagliato contro un membro del personale dopo che gli aveva detto che il ristorante non era ancora aperto a quell’ora e dunque non potevano prendere la sua ordinazione. Un attacco duro e veemente che avrebbe lasciato il cameriere tra le lacrime.

Ecco perché hanno istituito il giorno dedicato alla gentilezza

Così quello stesso giorno Brandi ha tirato giù la saracinesca fino alle 17, per dare al proprio personale la possibilità di prendersi una boccata d’aria. In un lungo post pubblicato sulla pagina Facebook del ristorante, ha spiegato così la scelta di chiudere per un giorno dedicato alla gentilezza: “Mentre molti dei nostri ospiti e clienti ci trattano con gentilezza e comprensione, c’è un afflusso astronomico giornaliero che non lo fa”.

Lo sfogo prosegue: “Imprecano contro di noi, minacciano di fare causa, discutono e urlano contro il mio staff. Tanti hanno fatto anche piangere il mio team. Questo è un modo inaccettabile di trattare qualsiasi essere umano. Così la chef Regina e io abbiamo deciso di prenderci una giornata per regalare allo staff un giorno di gentilezza. Domani saremo di nuovo aperti per la colazione”.

Leggi anche: Ristorante addebita un extra ai clienti che pongono una “domanda stupida”

Tantissimi hanno espresso vicinanza allo staff

E infine ha chiosato con un ammonimento: “Vi prego di ricordare che molti dei nostri dipendenti sono giovani. Questo è il loro primo lavoro o un impiego estivo per aiutarli a pagare il college”. Da quel momento sotto al post centinaia di persone hanno voluto dare il proprio sostegno al ristorante con commenti che elogiavano la proprietaria per “essersi presa cura” del suo staff.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jim & Leslie (@homescapecod)

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend