Gli uomini non trovano mai le cose: la spiegazione scientifica

Commenti Memorabili CM

Gli uomini non trovano mai le cose: la spiegazione scientifica

| 15/05/2019
Gli uomini non trovano mai le cose: la spiegazione scientifica

La “visione periferica” consente di percepire forme, colori e movimenti di tutti quegli oggetti che non sono davanti agli occhi di una persona. Le donne riescono a vedere con grande precisione fino a 45° rispetto al centro del loro campo visivo ed esistono addirittura rari casi in cui la loro visione periferica sfiora i 180°. Le donne vedono tutto ciò che le circonda nei dettagli e proprio per questo riescono più facilmente a trovare le cose.

Gli uomini non riescono a vedere così tanto e dove la donna vede con grande nitidezza, loro vedono già in modo molto sfocato. L’origine di questa grande differenza potrebbe addirittura risalire alle abitudini sociali preistoriche, secondo la scienza. Bisogna quindi entrare maggiormente in profondità per riuscire realmente a capire come possano gli uomini perdere tutto e aver bisogno di una donna per ritrovare gli oggetti che cercano.

Le donne non hanno più il diritto di arrabbiarsi quando sanno facendo qualcosa di importante e vengono interrotte puntualmente dal loro compagno o marito che entra nel panico perché non trova un capo di abbigliamento oppure un oggetto che gli serve in quel momento.

Gli uomini non trovano mai le cose: la spiegazione scientifica

Fonte: Pixabay

Potrebbero entrare nell’ottica di dover fare un po’ le “badanti” per quanto riguarda la ricerca delle cose. In fondo, per quanto sia fastidiosa come cosa non è un impegno così complicato da prendersi. Anche perché per le donne è davvero molto facile trovare tutto.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend