La profezia di Google Translate: “La fine del mondo è vicina”

Commenti Memorabili CM

La profezia di Google Translate: “La fine del mondo è vicina”

| 27/07/2018
La profezia di Google Translate: “La fine del mondo è vicina”

Occorre partire dal Maori, la lingua polinesiana molto diffusa in Nuova Zelanda. Il secondo passaggio è quello di scrivere la parola dog per sedici volte di fila. Poi si deve chiedere la traduzione in inglese e si ricava questa frase “Doomsday Clock is three minutes at twelve. We are experiencing characters and a dramatic developments in the world, which indicate that we are approaching the end times and Jesus’ return“.

La traduzione in italiano è inquietante: “Il giorno del giudizio universale segna tre minuti alla mezzanotte. Stiamo facendo esperienza di personaggi e drammatici sviluppi del mondo, il che ci conferma che stiamo procedendo verso la fine del mondo e il ritorno di Cristo”. Possibile che la fine del mondo non sia più una remota possibilità? Non è chiaro chi abbia scoperto queste frasi, comunque qualcuno lo ha fatto e ha lanciato l’allarme.

La profezia di Google Translate

Con altre parole si ottengono rivelazioni ancora più clamorose.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend