I 20 motivi per amare Super Sidekicks

super sidekicks
  • Share

Ci sono videogiochi che sono destinati ad essere dimenticati, altri che, come Super Sidekicks, sono destinati a rimanere per sempre sospesi tra il tintinnio delle monete che scendevano nel cabinato del baretto di fiducia e la felicità di essere tu il padrone del tuo destino calcistico, manopole alla mano.

Quando il 3d era ancora un’utopia; quando avere una console per videogiochi a casa era ancora roba per pochi; quando il rispetto non si guadagnava online vincendo contro un 14enne tedesco (festeggiando il gol di rapina al 90°, insultandogli tutti i famigliari e piazzandoci in mezzo un classico “Berlino 2006, crucco infame!”), ma attaccati ad un cabinato dallo schermo spesso 3cm più sporco della fedina penale di un pusher armeno, operando sulla combo manopola/tasti A e B spesso esenti da pulizia da almeno tre anni e dunque veicolatori di almeno 15 malattie rare stile “tuffo di testa nelle fogne di Kathmandou”.  Ebbene, quando accadeva tutto questo, la sala giochi, piuttosto che il baretto di fiducia, erano il luogo in cui ci si guadagnava la reputazione a forza di bestemmie e 500 Lire ed era Supersidekicks il gioco di calcio che non poteva mancare in nessun cabinato che si rispettasse.

supersidekicks storia commenti memorabili

Abbiamo provato a raccogliere 20 motivi (+ VIDEO e BONUS) per i quali questo cimelio calcistico degli anni novanta è una di quelle cose che è rimasta insediata nelle menti di noi che ci abbiamo passato pomeriggi interi, quasi quanto lo sguardo voglioso di menar cinghiate dei nostri genitori quando tornavano dal colloquio con i prof.

Eccoli:

1) La musichetta

Anche se era di fatto solo un file midi, ascoltare la musichetta di presentazione della NEO-GEO prima di inserire il gettone ti caricava come la sigla della Champions.

2) Il nome/codice fiscale

Per rimanere negli annali del baretto potevi inserire il tuo nome sotto forma di ben tre caratteri, anche se poi ovviamente nella classifica generale i primi posti erano sempre riservati ad AAA, ABC, CAZ e CUL.

supersidekicks storia commenti memorabili

3) La Geografia

Anche se a scuola i tuoi voti assomigliavano ad un 4-3-3 di Zemaniana memoria, era praticamente impossibile che avessi l’insufficienza in geografia, questo grazie alla schermata di selezione della squadra che ti illustrava precisamente l’ubicazione delle 64 nazioni presenti.

supersidekicks storia commenti memorabili

Comments

comments

Articoli correlati