I Sentinelesi, il popolo inavvicinabile rimasto all’età della pietra

I Sentinelesi sono una tribù incontaminata che vive sull’isola di North Sentinel, nelle isole indiane delle Andamane. Rifiutano con forza ogni contatto con l’esterno, rimanendo uno dei pochissimi gruppi di persone rimaste incontaminati dalla moderna tecnologia: basti pensare che non hanno ancora “scoperto” il fuoco. 

I Sentinelesi vivono nella loro piccola isola chiamata North Sentinel, grande all’incirca quanto Manhattan. Continuano a resistere a ogni contatto con l’esterno e attaccano chiunque si avvicini.

Nel 2006 due pescatori indiani che avevano ormeggiato la loro imbarcazione vicino a North Sentinel per dormire dopo aver pescato di frodo nelle acque attorno all’isola, furono uccisi perché la loro barca – che aveva rotto gli ormeggi – si arenò sulla riva. È risaputo che i bracconieri pescano illegalmente nelle acque attorno all’isola, catturando tartarughe e immergendosi per cercare aragoste e cetrioli di mare.

Comments

comments

Articoli correlati