Jack Graham: l’uomo che fece esplodere un aereo per uccidere la madre

Commenti Memorabili CM

Jack Graham: l’uomo che fece esplodere un aereo per uccidere la madre

| 27/11/2018
Jack Graham: l’uomo che fece esplodere un aereo per uccidere la madre

“There Was a Young Man Who Blew up a Plane”, cantavano i Macabre nel 1993.

Ma anche chi conosce il pezzo della band grind di Chicago, forse non sarà a conoscenza della macabra storia vera che si cela tra le righe della traccia di Sinister Slaughter. Quanto può essere brutale un matricidio? Ed un omicidio di massa? Pare che nel 1955 un giovane uomo di nome Jack Graham mise a segno entrambi in un colpo solo. Due piccioni con una fava?

il pluriomicida Jack Graham

Questa è la storia di un ventitreenne che in un tragico primo novembre impacchettò una bomba fatta in casa in un regalo di natale, lo mise nella valigia della madre e la fece salire sul volo 629 della United Airlines diretto a Portland. Soli 11 minuti dopo il volo l’aereo esplose, uccidendo tutti i passeggeri a bordo, compreso l’intero equipaggio di piloti e hostess. Ma cosa spinse questo poco più che ragazzino a fare una strage? Scopriamolo insieme nelle prossime pagine.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend