Kagoshima, la “Napoli” giapponese gemellata con la città nostrana

Commenti Memorabili CM

Kagoshima, la “Napoli” giapponese gemellata con la città nostrana

| 19/07/2021
Fonte: Facebook

C’è una città in Giappone, Kagoshima, molto simile alla nostrana Napoli

  • Kagoshima è una città meridionale del Giappone
  • Ad oggi conta più di 600.000 abitanti
  • Nel 1960 Kagoshima e Napoli istituirono un gemellaggio per onorare le forti somiglianze tra entrambe le città
  • Oltre ad avere un clima mite particolarmente simile, entrambe le città possiedono un vulcano
  • Napoli con il suo conosciutissimo Vesuvio, Kagoshima con il Sakurajima, entrambi ancora attivi

 

Se in Italia vale il detto “Vedi Napoli e poi muori“, anche in Giappone c’è qualcosa di simile con la sua Kagoshima, città gemellata con la nota località nostrana. Si, perché entrambe i luoghi sono contraddistinti da una cospicua quantità di similitudini sia geografiche che climatiche tanto da portare le autorità politiche, nel 1960, ad istituire un vero e proprio gemellaggio.

Quest’ultimo, che ricade annualmente ogni 3 maggio, è ancora fortemente ricordato e sentito, proprio per la particolarità e l’eccezionalità dell’evento. Proprio come Napoli, infatti, anche la città giapponese sorge nella parte meridionale del Paese, con tanto di personale “Vesuvio” ancora attivo, il famoso Sakurajima.

Kagoshima e Napoli, le due città “gemellate” che non ti aspetteresti mai

Oltre al vulcano in comune, anche il clima sembra essere molto simile, con temperature alquanto miti proprio come nel nostro Mediterraneo.  Il gemellaggio viene fortemente ricordato sia dai cittadini partenopei che da quelli della città giapponese grazie ai vari scambi culturali che avvengono a cadenza annuale tra le due autorità governative locali.

In particolar modo, a Kagoshima esiste una via alberata a tre corsie, chiamata Napoli Dōri, in onore della città italiana. Napoli, invece, ricambia l’onore con Via Kagoshima, una strada ad un solo senso e lunga circa 350 metri nel quartiere collinare. Inoltre, in prossimità del Centro Direzionale esiste Largo Kagoshima, che delimita l’area tra gli edifici C1 e B5.

Leggi anche: Ruba una Smart ma non sa usare il cambio automatico, monta su uno scooter per fuggire ma cade: arrestato

Con i suoi “appena” 605.000 abitanti, quindi, Kagoshima si presenta come una piccola “Napoli giapponese”, che, ricordiamo, presenta una densità di popolazione nettamente maggiore: oltre 3 milioni di persone.

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend