La biblioteca dei libri abbandonati creata dai netturbini

  • Share

La lettura è molto importante. Per questo un gruppo di netturbini ha deciso di creare una biblioteca dei libri abbandonati, che raccoglie moltissimi volumi trovati e raccolti per strada. Una bellissima idea per mantenere vivo l’amore per la lettura.

La biblioteca dei libri abbandonati

Esistono tanti modi per mantenere sempre accesa l’attenzione sulla cultura e sulla lettura. Leggere è molto importante, e bisogna continuare a trovare modi alternativi, coinvolgenti e magari anche divertenti per continuare a credere nel potere dei libri e delle parole.

Purtroppo, però, non tutti apprezzano realmente il valore dei libri, e accade spesso che i volumi passano velocemente dalle librerie casalinghe alla spazzatura. Libri che sono stati letti, amati, odiati, apprezzati o meno, finiscono inevitabilmente per essere gettati via quando l’interesse sfuma e si spegne completamente.

Per fortuna, però, non tutti pensano che i libri che non vengono più letti siano da buttare via. Anzi, esistono persone che tengono così tanto ai libri, alla letteratura e alla cultura, che trovano modi davvero unici per salvare le pagine di questi volumi e creare qualcosa di davvero magnifico.

Comments

comments

Articoli correlati