La donna che non sorride mai da 40 anni

Commenti Memorabili CM

La donna che non sorride mai da 40 anni

| 08/11/2019
La donna che non sorride mai da 40 anni

Una donna ha deciso di non ridere mai per ritardare il più possibile la comparsa delle rughe. Lo fa da ben 40 anni e descrive la sua decisione come uno stile di vita.

Si dice che l’aspetto fisico non conta, ma in realtà non è così. È vero che la bellezza interiore è più importante, ma purtroppo viviamo in una società che dà moltissima importanza anche all’aspetto esteriore, dando canoni di bellezza spesso surreali e pericolosi. Quando gli anni avanzano, però, diventa sempre più difficile guardare il proprio corpo e riconoscerlo.

Questo vale soprattutto per le donne, che non sempre riescono ad accettare l’età che avanza e che molte volte scelgono di ricorrere alla chirurgia estetica per modificare il proprio corpo. C’è chi si rifà il seno, chi le labbra, chi gli zigomi e chi tenta di cancellare le rughe dal proprio volto. Eppure le rughe sono i segni dell’esperienza e rendono sicuramente molto di più rispetto ad un volto di silicone.

Le donne con le rughe hanno il fascino meraviglioso delle donne vissute, che hanno avuto tante esperienze, che hanno vissuto momenti divertenti e momenti difficili, mentre gli anni passavano. Le rughe sono una specie di racconto di una vita vissuta.

La donna che non sorride mai da 40 anni

Fonte: Pixabay

Eppure alcune donne proprio non le riescono a sopportare, tanto da ricorrere al lifting. Esiste, però, un metodo meno invasivo per prevenire la comparsa delle rughe, ovvero quello di smettere completamente di ridere. Una decisione drastica che può far sembrare le donne più giovani (e più infelici).

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend