La nonna di 93 anni partita a fare volontariato in Kenya

  • Share

Memorabilità e altruismo hanno spinto una nonna di 93 anni, vicentina, a partire per il Kenya per fare volontariato.

I nonni sono un baluardo di inestimabile valore nella vita di un nipote, perché spesso svolgono lo stesso ruolo di un genitore, ma con un amore ed una pazienza incredibilmente più grandi.

Vedere insieme nonni e nipoti è qualcosa di straordinario, perché sembra che possa apparire da un momento all’altro una barra virtuale dove diventano ben visibili la generazione che entra velocemente nel mondo, e l’altra, più vecchia, che pian piano esce di scena.

I nonni ci lasciano un’eredità enorme, e le nonne ci lasciano le ricette segrete che potrebbero far chiudere tutti i ristoranti della zona se solo lo volessero.

A volte capita, però, che i nonni siano anche delle sorgenti da cui trarre ispirazione, soprattutto quando si parla di vita.

E se pensate che tutti i “nonni” abbiano una mentalità chiusa, è perché non avete ancora letto la storia di una nonna vicentina, partita a 93 anni per fare volontariato in Kenya.

Comments

comments

Articoli correlati