La pasta alla Carbonara challenge, prova a battere il record

Commenti Memorabili CM

La pasta alla Carbonara challenge, prova a battere il record

| 26/10/2019
La pasta alla Carbonara challenge, prova a battere il record

Il sogno di molti, mangiare un chilo di ottima pasta alla carbonara. Unico limite, riuscire a mangiarla in meno di 18 minuti per battere il record.

La Major League Eating è un organo internazionale che si occupa della supervisione delle gare alimentari. Già, perché questo tipo di competizioni sono talmente diffuse ed amate che è diventato necessario un coordinamento internazionale. I paesi in cui sono più diffuse sono Stati Uniti e Gran Bretagna, ma ogni paese ha le proprie competizioni. Gare che vedono l’esagerazione come caratteristica principale.

Esagerare nelle porzioni da consumare in un arco di tempo sempre più breve. Come premio la gloria di essere ricordati tra i detentori del record. O, in alcuni casi, non pagare il conto. La televisione ha proposto una sua versione di questo genere di show. Il programma si intitola “Man vs food” e vede il presentatore alle prese con le specialità culinarie di vari luoghi negli Stati Uniti. Il suo compito è presentarle al pubblico e accettare la sfida che lo vede mangiare quantità di cibo improponibili, come 4 chili di burrito o mangiare un tortino col curry più piccante o ancora i 4,5 chili di pizza ripiena.

Per affrontare queste prove il presentatore aveva confidato di seguire alcune regole. Infatti il giorno prima di una gara non mangiava e beveva molta acqua, rinunciando alle bibite gassate e facendo regolari esercizi, come un’ora sul tapis roulant dopo la gara. In questi incontri mangiare diventa un vero e proprio sport che ha bisogno di preparazione, regole e giudici.

L’Italia è la patria del buon cibo che non ha rivali nel mondo. Ma è possibile trasformare una vera cultura culinaria facendola diventare uno sport? Certo che possiamo, anche perché la qualità del cibo e delle pietanze è così prelibato che anche una gara diventa motivo di vanto. Insomma, un conto è abbuffarsi di hot dog, altro è mangiarsi uno dei piatti gustosi della cucina italiana, ad esempio, la carbonara.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend