La vera storia di Freddy Krueger

  • Share

Tutti conoscono Freddy Krueger e il suo modo di uccidere attraverso gli incubi. Ma non tutti conoscono la sua vera storia. È il momento di scoprirla.

Il personaggio di Freddy Krueger è stato creato agli inizi degli anni ’80 da Wes Craven. La serie in questione raccontava la storia di Freddy, un bidello che se la prendeva con i bambini della sua scuola. Li rapiva, li stuprava e li uccideva usando un guanto con delle lame. L’uomo, però, viene scoperto dai cittadini, che decidono di bruciarlo vivo. Krueger non riesce a farsi accettare neppure all’Inferno, per questo diventa un vero e proprio mostro e torna attraverso gli incubi ad uccidere le persone nei modi più terribili.

Il primo film della serie risale al 1984 e, considerato l’horror più cruento di tutti i tempi, ottenne un successo senza precedenti. La serie comprende 8 film, tutti di successo, l’ultimo dei quali risale al 2010. I tanti fans della serie, però, si sono sempre chiesti se questo personaggio così ben dettagliato e davvero terrificante sia ispirato ad un assassino esistito nella vita reale. Dopo tante domande al regista, è stato proprio lui a cedere e a raccontare come è arrivato a creare uno dei personaggi più crudeli di sempre.

Freddy Krueger

Scopriamo come!

Comments

comments

Articoli correlati