Rubano un lama e lo portano a fare un giro in tram

Commenti Memorabili CM

Rubano un lama e lo portano a fare un giro in tram

| 04/08/2020
Rubano un lama e lo portano a fare un giro in tram

Per il lama è stata la serata più bella della sua vita.

  • Cinque ragazzi erano usciti a fare serata ed erano un po’ alticci
  • Ad un certo punto, ebbero un’idea
  • Si intrufolarono al circo e rapirono un lama
  • Il lama passò il resto della nottata con loro a fare bisboccia
  • Fece pure un giro un tram
  • I ragazzi hanno poi passato dei guai giudiziari
  • Il lama, però, sembrava felicissimo

 

Se è vero che il sentimento con i francesi da parte degli italiani è quasi sempre controverso, oggi dobbiamo fermarci un momento e fare un passo indietro, perché la Francia ha sfornato una perla di memorabilità che difficilmente verrà dimenticata nel tempo. Oggi vi raccontiamo la storia di una compagnia di pazzi, di alcol oltre i limiti e della compagnia inaspettata di un lama a condire ulteriormente una serata a dir poco leggendaria.

Tutto è cominciato quando cinque adolescenti, a Bordeaux, hanno deciso di uscire per fare serata molesta degustando quantità non indifferenti di alcolici. Strano, ma quasi tutte le esperienze da ricordare iniziano in questo modo! Dopo aver abbandonato il locale decisamente alterati, hanno avuto l’idea del secolo: rubare un lama.

Rapilama

Nelle vicinanze era presente un circo franco-italiano, e il gruppo si è introdotto di nascosto all’interno della struttura fino a trovare un lama che secondo loro sarebbe potuto andar bene per far serata: un esemplare di otto anni di nome Serge, che per la prima volta nella sua vita ha scoperto che cosa volesse dire la parola “libertà”. Da quel momento, la serata non sarebbe più stata la stessa, e lentamente stava mutando in qualcosa di veramente memorabile.

Una volta sottratto il lama al circo, i giovani hanno avuto la seconda idea migliore della serata: portarlo a fare un giro panoramico della città in tram. Essendo tarda notte non vi erano molti passeggeri sul mezzo, e il personale non si è accorto subito di quello che stava accadendo. Così il lama è riuscito a farsi un bel giro e a vedere nuove prospettive, oltre che quella interna del circo, da quando era in vita.

Dopo svariati chilometri il conducente si è accorto che qualcosa di anormale stava accadendo sul tram. Ha subito interrotto la corsa del mezzo per chiedere spiegazioni ai ragazzi. Per paura di avere ripercussioni, i ragazzi sono riusciti a scappare senza farsi beccare dall’autista. Hanno percorso una notevole distanza a piedi per essere definitivamente “al sicuro”.

Uno scatto, anche se di scarsa qualità, immortala la gita del lama sul tram:

L’epilogo

Potevano tranquillamente farla franca ormai, ma non hanno resistito a caricare parecchie foto e video su Facebook e Twitter della loro notte brava in compagnia del lama. Grazie a tutte quelle testimonianze, la polizia è riuscita a rintracciarli, ad arrestarli e a tenerli al fermo per diverse ore. Alla fine sono stati rilasciati, ma sono stati accusati di furto.

Il lama Serge sta bene ed è in ottima salute. È stato restituito ai legittimi proprietari del circo. Insomma, una bravata che in fin dei conti non ha creato particolari danni sotto nessun fronte, e che si è conclusa purtroppo con qualche problema legale riguardante il gruppo dei cinque ragazzi.

Leggi anche: Invita un lama o una capra in una riunione di lavoro su Zoom per meno di $100

La notizia, ormai di qualche anno fa, ha avuto giustamente risonanza internazionale, visto che non era mai successo che qualcuno decidesse di rubare un animale da un circo per portarlo a fare serata. Il magico mondo del web, cavalcando l’onda, si è divertito a creare immagini e composizioni per celebrare la vicenda con la solita ignoranza di sempre. Ecco qualche scatto modificato per rendervi l’idea:

lama

Fonte: www.corriere.it

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend