Castelvetro di Modena: dai rubinetti scorre Lambrusco Grasparossa

Commenti Memorabili CM

Castelvetro di Modena: dai rubinetti scorre Lambrusco Grasparossa

| 05/03/2020

Nella frazione Settecani, in provincia di Modena, alcuni residenti hanno visto scorrere dai rubinetti delle loro case del buon Lambrusco Grasparossa…

  • A Castelvetro di Modena, i residenti della frazione Settecani hanno aperto i rubinetti delle loro case ed hanno visto scorrere del Lambrusco Grasparossa
  • Il bizzarro episodio ha avuto luogo a causa di un guasto avvenuto presso la Cantina Settecani Castelvetro
  • L’episodio ha scatenato l’ilarità del web

 

“Miracolo” nella provincia di Modena. La mattina del 4 marzo nella frazione di Settecani, a Castelvetro, i residenti della cittadina hanno aperto i rubinetti delle loro case ed hanno visto scorrere un liquido rosso. No, non si è trattato di ruggine, né di scene terrificanti in pieno stile “It”, ma di un inconfondibile profumo. Dai rubinetti scorreva dell’ottimo vino, per l’esattezza un Lambrusco Grasparossa, proveniente dalla cantina sociale di Settecani.

Naturalmente non si è trattato né di un “intervento divino” (perdonate il gioco di parole), né di uno scherzo. Il bizzarro episodio è avvenuto a causa di un semplice guasto. Uno dei silos della cantina si è rotto e il Lambrusco è andato a finire nelle condotte dell’acquedotto, circolando di conseguenza nei tubi dell’acqua potabile delle abitazioni vicine.

La reazione dei residenti

L’episodio ha certamente scatenato molta ilarità tra i residenti e sui social, ma resta da chiarire come possa essere tecnicamente possibile una simile “contaminazione” nelle tubature pubbliche. Ad ogni modo, l’azienda ha subito provveduto a chiarire il piccolo qui pro quo e a risolvere la situazione in poco più di un’ora di tempo.

“A causa di un guasto alla valvola del circuito di lavaggio della linea di imbottigliamento, questa mattina da alcuni rubinetti della frazione di Settecani usciva Lambrusco Grasparossa. Hera è intervenuta su nostra segnalazione e il problema è stato prontamente risolto. L’incidente non ha comportato rischi igienici o sanitari: si è trattato unicamente di vino, peraltro già pronto per l’imbottigliamento! Ci scusiamo per i possibili disagi causati dall’episodio”, ha scritto la Cantina Settecani Castelvetro sulla sua pagina Facebook.

Leggi anche: Cioccolato e vino rosso per combattere le rughe: lo conferma la Scienza

Anche il Comune di Castelvetro di Modena ha voluto rassicurare i cittadini: “In merito alle segnalazioni giunte sull’impianto idrico di Settecani volevamo informarvi che si è trattato di un guasto improvviso all’impianto di produzione di un’azienda dell’area. Il guasto è già stato risolto e non vi sono più problemi alla rete in oggetto, rassicuriamo che si è trattato di una perdita di liquido alimentare (vino) non dannosa per l’organismo e priva di rischi sia igienici che sanitari”, si legge sulla pagina Facebbok ufficiale del comune.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend