L’attrice di “50 sfumature” è dovuta andare in terapia per riprendersi

  • Share

La saga di “50 sfumature” ha riscosso un successo incredibile, ma si è portata dietro non pochi strascichi sulla psiche degli attori.

Inutile mentire, la saga di “50 sfumature” ha ottenuto risultati impensabili in questi anni, facendo letteralmente impazzire dapprima i lettori, e successivamente gli spettatori.

La minuziosità con cui sono descritte le scene di sesso “non convenzionali” ha fatto talmente breccia nel cuore delle lettrici (e non solo nel cuore, probabilmente) da diventare un vero e proprio fenomeno mondiale, mostrandoci un lato della sessualità rimasto tabù per moltissimo tempo.

Per stabilire la veridicità del successo avuto dalla saga, basterebbe semplicemente misurare il livello delle acque mondiali, che dall’uscita del primo libro sembra essere aumentato di parecchio!

Scherzi a parte, abbiamo notizia del rovescio della medaglia. Sembra proprio che i due attori protagonisti abbiano dovuto pagare pegno per essersi tanto divertiti!

Comments

comments

Articoli correlati