Le 7 forze speciali più pericolose al mondo

Commenti Memorabili CM

Le 7 forze speciali più pericolose al mondo

| 23/02/2018
Le 7 forze speciali più pericolose al mondo

Esistono uomini che non vorresti mai trovarti contro.

Quando si tratta di essere in prima linea, per missioni quasi impossibili, non basta l’esercito, la marina o l’aviazione. C’è bisogno di forze speciali. Eliminano potenziali minacce e fanno cose che i comuni mortali non immaginano neanche lontanamente.

Praticamente quelle che agiscono senza guardare in faccia nessuno, tipo i politici, però con con un armamento da guerra.

Classificare o confrontare queste forze speciali non è un compito facile, ma noi abbiamo scelto quelle che si sono sempre distinte per la pericolosità della missione, per l’assoluta mancanza di scrupoli e per l’allenamento estenuante a cui sono sottoposti.

Marcos, India

Marcos, nome abbreviato di ‘Marine Commandos’, è una delle forze speciali più letali al mondo. Addestrati secondo il modello dei Navy Seals statunitensi, con ulteriore formazione con la British SAS e formazione obbligatoria al CIJW (Guerrilla Warfare) a Vairangte, posseggono i migliori fucili d’assalto, fucili da cecchino e attrezzature da guerra. Operando sotto estrema segretezza i Marcos indiani hanno svolto numerosi compiti importanti come la Guerra di Kargil, l’Operazione Leech, l’Operazione Swan… Viene soprannominato il “Dadhiwalee fauj” (l’esercito barbuto).

freccia continua qui

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend