Lloyds Bank Coprolite: il pezzo di sterco “prezioso come i gioielli della Corona”

Commenti Memorabili CM

Lloyds Bank Coprolite: il pezzo di sterco “prezioso come i gioielli della Corona”

| 06/03/2020

Lloyds Bank Coprolite è il coprolite umano più famoso ed importante del mondo.

  • Si definisce coprolite un fossile di sterco umano od animale
  • La meraviglia di un coprolite sta nella possibilità di poter estrarre informazioni circa il precedente proprietario
  • Quello della Lloyds Bank, l’escremento umano del IX secolo, pare essere l’esemplare più importante e prezioso dell’intero pianeta

Per quanto possa sembrarvi disgustoso, un coprolite vecchio di migliaia di anni sembra essere uno dei tesori più incredibili del mondo. Rinvenuto nel 1972 presso un cantiere in costruzione di una sede della Lloyds Bank di New York, è presto salito alla ribalta grazie alle sue dimensioni invidiabile ed al suo ricco ed interessante contenuto. Se vi state domandando cosa sia possibile fare con un pezzo di cacca fossilizzato, la risposta è: un sacco di cose bellissime.

Innanzitutto, il coprolite in questione conserva nel suo guscio informazioni importantissime circa la vita e le abitudini alimentari di popolazioni scomparse migliaia di anni fa. L’analisi dell’escremento ha permesso di constatare che l’individuo che lo ha espulso, un vichingo del Regno di Jórvík, si cibasse per lo più di pane e carne. Il suo intestino doveva altresì essere pieno zeppo di vermi intestinali, dati i ritrovamenti di centinaia di uova all’interno del coprolite.

Lloyds Bank coprolite, l’escremento “più eccitante” che sia mai stato studiato.

Informazioni come queste, attribuibili ad un pezzo di cacca lungo 20 centimetri e largo 5, sarebbero oro colato per i paleontologi di tutto il mondo. La pensa in questo modo anche il dottor Andrew Jones, paleoscatologo dello York Archaeological Trust, il quale nel 1991 fece un’affermazione di certo senza precedenti. “Questo è il pezzo più eccitante di escrementi che io abbia mai visto. A modo suo, è insostituibile come i gioielli della corona. Non sappiamo quanto ne sia stata felice la Regina, ma tant’è.

Ad oggi il pezzo di sterco più famoso del mondo giace fossilizzato dentro una teca dello Jorvik Viking Center. Fino al 2003 il coprolite era in mostra presso il Centro di risorse archeologiche di York ma dopo che una scolaresca lo ha fatto cadere e rompere in tre pezzi, la sua destinazione è stata modificata. Grazie ad un certosino lavoro di riassemblamento e restauro, oggi il pezzo di cacca è ammirabile da grandi e piccini in tutto il suo grandioso splendore. Davvero meraviglioso.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend