La promessa di Luca Ward: “Se riaprono i teatri, mi spoglio nudo” [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

La promessa di Luca Ward: “Se riaprono i teatri, mi spoglio nudo” [+COMMENTI]

| 29/03/2021
La promessa di Luca Ward: “Se riaprono i teatri, mi spoglio nudo” [+COMMENTI]

Le dichiarazioni di Luca Ward sul mestiere di attore e doppiatore

  • Il memorabile Luca Ward ha recentemente rilasciato alcune interviste
  • Nel corso dell’UltraPop Festival 2021 ha parlato del doppiaggio di CyberPunk 2077
  • Ha commentato la sua interpretazione di Mufasa nel live action Disney Il Re Leone
  • Ha anche parlato degli attori che è solito doppiare
  • Di recente, ha anche parlato degli attuali problemi del teatro, con una promessa “piccante”

 

Nel corso di una recente intervista a UltraPop Festival 2021, il memorabile attore e doppiatore Luca Ward ha parlato del mestiere di doppiatore e dei personaggi a cui ha prestato la voce, a partire da Keanu Reeves nel famoso videogame CyberPunk 2077. Com’è risaputo, i videogiochi vengono doppiati senza l’ausilio delle immagini.

“Quando doppiamo i videogiochi siamo sul nero perché cominciamo a doppiare quando sono in post-produzione. Questo sistema secondo me deve essere cambiato, ne va della qualità, anche perché così lavoriamo a marce ridotte. La voce di Keanu Reeves ce l’ho nelle orecchie dal 1994, ma per attori come lui non è tanto l’audio importante, quanto le espressioni che usa. […] Sapevo che c’era una grande attesa per CyberPunk 2077, ma sapevo anche che era stato il pubblico a chiedere di me. È stata una cosa grandiosa”.

Attori e personaggi

Gli intervistatori hanno chiesto del doppiaggio di Mufasa nel live action Disney Il Re Leone. Più precisamente, hanno voluto sapere la sua esperienza nel dare nuova vita ad un personaggio che ha avuto come riferimento un altro grande attore come Vittorio Gassman. “Sono stato l’ultimo a fare il provino. Non mi avevano proprio chiamato! Una volta finito, ho avuto la risposta un’ora dopo. Quando mi hanno detto di averlo superato, ho pensato: ‘Quello l’ha fatto Gassman! Un grande’. Per me è stato motivo di enorme orgoglio, anche se in una situazione e in un’interpretazione diversa. Con il live action non potevo giocare troppo, ma la cosa di andare a sostituire uno straordinario attore mi ha dato una grande motivazione.

Per quanto riguarda gli attori in carne ed ossa? “L’attore più simile a me, anche come come stile, è Russel Crowe. Abbiamo una voce simile e anche per il modo di esprimere le battute ci assomigliamo, lo dice anche lui. Il più difficile è Hugh Grant, per vari motivi. Ho una voce da basso, lui no. È un po’ una scommessa ogni volta, ma mi diverte perché le difficoltà mi stimolano. Quello che ogni volta mi impensierisce di più anche se adoro prestargli la voce è Samuel L. Jackson […] Io su di lui uso un compromesso.

“Se riaprono i teatri mi spoglio”

L’attore ha inoltre parlato del libro “Il talento di essere nessuno”, la sua biografia disponibile nelle librerie a partire dal 30 marzo. Di recente Luca Ward ha anche parlato delle difficoltà che stanno affrontando i teatri in questo periodo di pandemia che dura ormai da oltre un anno.

Purtroppo il settore sta affrontando numerosi problemi legati alle misure restrittive che hanno costretto alla chiusura totale delle attività, mettendo in seria difficoltà tutte le maestranze collegate al settore.

Leggi anche: Luca Ward VS Intelligenza Artificiale: la nostra intervista esclusiva

L’artista ha commentato la vicenda con un augurio: “Speriamo di tornare sul palco con Full Monty in autunno. Per noi ma anche per i tecnici che non ce la fanno più. Prometto che se torniamo sul palco, all’ultima scena mi tolgo tutto. Anche il tanga color carne. Lo sventolo. Giuro”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend