L’uomo che ci insegna ad aprire la birra con i sandali

  • Share

Il sole cocente non vi lascia scampo? Avete una birra in mano ma vi manca il cavatappi? Niente paura: la soluzione è ai vostri piedi

Siamo in Perù dove un uomo ha inventato un nuovo modo per aprire la birra. Una tecnica che ha tutte le carte in regola per divenire la moda più “stapposa” dell’estate. Quella di aprire la birra con il sandalo!

Ma andiamo con ordine. Le invenzioni più innovative, quelle che hanno mosso la civiltà nei secoli dei secoli, hanno sempre avuto origine da dilemmi e mancanze. Problemi gravi come quello del fantasma del cavatappi.

Il fantasma del cavatappi esiste

I fantasmi esistono e ne abbiamo le prove. In ogni angolo del mondo, anche il più remoto, c’è lo stesso problema. Universale, inspiegabile ed all’apparenza irrisolvibile, quello del cavatappi è un mistero che attanaglia la specie umana da diverse decadi. Un fenomeno al quale la scienza non ha saputo dare risposta: puoi prenderlo, portarlo con te, lasciarlo in macchina mentre ti fermi al supermercato per comprarne altri 5 (per sicurezza), ma quando arriverai a destinazione, lui sarà sparito assieme a tutti gli altri. Stiamo parlando del fantasma del cavatappi.

Ma adesso non possiamo pretendere di risolvere problemi più grandi di noi. Tuttavia l’estate è alle porte e nulla dovrà mettersi tra noi e la nostra birra ghiacciata.

L’angelo del Sahara che ci stappa la birra con i sandali

E’ stato proposto tutto: denti, anelli, origami. Ma poi arriva lui, come un angelo nel Sahara, ad insegnarci come si vive e come si beve.

Comments

comments

Articoli correlati