L’uomo che non può più uscire di casa per la sua somiglianza con Brad Pitt

Commenti Memorabili CM

L’uomo che non può più uscire di casa per la sua somiglianza con Brad Pitt

| 11/10/2019
L’uomo che non può più uscire di casa per la sua somiglianza con Brad Pitt

Si chiama Nathan Meads, ha 33 anni, è di Oxford e la sua incredibile somiglianza con l’attore Brad Pitt gli sta creando diversi fastidi. 

L’attore Brad Pitt è uno degli uomini più belli del mondo. Moltissimi uomini sul nostro pianeta hanno sognato almeno una volta nella vita di somigliare a lui e, sinceramente, anche tutte le donne hanno sperato di incontrare uno come lui.

Chi non vorrebbe essere come lui? Passare per strada e far girare tutte le donne, conquistandole con un solo sguardo. Certo, Brad Pitt è unico al mondo, ma anche solo somigliargli vagamente potrebbe essere davvero una bella soddisfazione. Eppure non tutti la pensano così e chi ha avuto la fortuna di nascere con lo stesso aspetto dell’attore sta provando un po’ di fastidio.

Starete sicuramente pensando che stiamo parlando di un folle, ma in realtà le motivazioni del sosia di Brad Pitt reggono perfettamente. Perché per quanto si possa essere felici di avere il suo bell’aspetto, l’altro lato della medaglia porta diversi problemi nella quotidianità.

L'uomo che non può più uscire di casa per la sua somiglianza con Brad Pitt

Fonte: Instagram

Non è certo facile andare in giro per la strada e vivere una vita normale quando tutti ti scambiano per l’attore. Essere seguito e fotografato per strada senza essere famoso non è sempre piacevole, tanto che questo sosia non riesce quasi più ad uscire di casa.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend