La macchinetta che riesce a stampare la tua faccia sul cappuccino

Cappuccino con selfie
  • Share

L’oggetto è stato inventato da un’azienda israeliana e ha ottenuto subito un successo incredibile: il cappuccino non sarà più lo stesso

A tante persone non piace guardarsi allo specchio di prima mattina, come reagirebbero con la schiuma del cappuccino? Le due cose sono strettamente legate dopo che un’azienda ha deciso di creare un sistema per riprodurre la faccia della gente sulla bevanda tipica della colazione. Il prezzo ricorda quelli insopportabili dei supermercati Lidl: 999 dollari per poter riuscire ad abbinare le capacità di una stampante 3D con una sorta di “inchiostro” speciale.

La macchinetta è stata ideata qualche tempo fa ed è collegata a un’apposita applicazione che riproduce le sembianze di chiunque grazie all’estratto di caffè. Si chiama Ripple Maker, mentre la compagnia si chiama Steam CC Limited. Tanto per non far mancare altra fantasia, poi, l’estratto da “stampare” si chiama Ripple Pods. Oltre al volto, l’oggetto è capace di riprodurre di tutto, fino a disegni e messaggi molto complicati. Come è venuta in mente questa strana intuizione?

L'app per il cappuccino personalizzato

Leggete il prossimo paragrafo per approfondire la storia.

Comments

comments

Articoli correlati