Manda selfie hot al fidanzato ma dimentica di coprire le tracce dell’amante

  • Share

Le bugie bisogna saperle raccontare bene. Se non sai farlo almeno taci, ometti ma non esporti al pericolo come ha fatto questa giovane donna in carriera.

Fidanzato convivente ultra geloso ed una carriera bene avviata all’interno di un’azienda, dove tra te ed il tuo capo c’è qualcosa in più. Qualcosa di proibito che nasce dall’incrocio di gambe sotto alla scrivania, magari durante un rimprovero. E via, scatta la passione.

In ufficio, nella toilette del ristorante della pausa pranzo… Ed allora ecco che improvvisa esce fuori una conferenza irrinunciabile ad Atlanta, dove tu, sola soletta (ma ‘de chè’?) sei ‘costretta’ ad andare.

Tante rassicurazioni al tuo lui, tante lamentele su questa faticaccia immane, che – ahimè – ti tocca fare, e poi la partenza. Baci ed abbracci ed il diaframma in valigia.

E’ la storia di una giovane donna statunitense che vi lascerà con il fiato sospeso! Seguiteci.

Comments

comments

Articoli correlati