Lo sconclusionato discorso della manifestante che sta generando memorabilità

Commenti Memorabili CM

Lo sconclusionato discorso della manifestante che sta generando memorabilità

| 03/06/2020
Lo sconclusionato discorso della manifestante che sta generando memorabilità

Il discorso effettuato da una manifestante in piazza a Roma è diventato virale per il suo mix di teorie della cospirazione.

  • Il 2 giugno a Roma si è tenuta una manifestazione
  • Durante la dimostrazione una manifestante ha tenuto un discorso alquanto singolare
  • Secondo la donna, a breve i cittadini italiani riceveranno iniezioni di mercurio ordinate da Bill Gates in un accordo segreto con il premier Conte
  • Tramite questa iniezione, le persone verranno controllate da remoto con la rete 5G
  • Il video del discorso ha scatenato la memorabilità degli utenti

 

Nella giornata del 2 giugno in una piazza di Roma si è tenuta una manifestazione. Niente di particolarmente straordinario per la Capitale, ma i manifestanti non hanno rispettato le regole del distanziamento sociale e in molti non hanno indossato la mascherina per evitare ulteriori contagi dell’attuale Coronavirus. Tuttavia non è questo che ha fatto notizia, bensì un eccentrico discorso ricco di fake news pronunciato da una manifestante in piazza.

Il video del discorso a dir poco creativo (disponibile in calce all’articolo) è diventato subito virale sui social per il suo alto contenuto di teorie della cospirazione inserite in un ammasso di frasi sciorinate in una manciata di secondi.

“Quando Conte telefona a Bill Gates, sulle nostre spalle, prendendo 140 milioni, decide di iniettarci il mercurio nelle nostre vene, collegate ai 5G… e diventeremo dei piccoli robot… se tu vuoi ammazzarmi, basta alzare la temperatura del mio corpo e io muoio, perché ti va così”, afferma la donna. Cerchiamo di analizzare la situazione.

Un discorso fantascientifico

Secondo la manifestante, quindi, sembra che il premier Conte abbia accettato 140 milioni da Bill Gates per distribuire iniezioni di mercurio da effettuare sui cittadini italiani, in modo da controllare la loro temperatura da remoto tramite l’innovativa rete 5G.

In effetti, dopo la pandemia, i meteoriti e l’invasione di locuste un complotto internazionale è quello che serve per realizzare la quarta stagione di una serie tv fantascientifica dal titolo “2020: Basato su una storia verah”.

Leggi anche: Al Bano conferma: “L’uomo ha sconfitto i dinosauri, ne sono sicuro”

La stragrande maggioranza degli utenti online ha accolto con molta ironia il bizzarro discorso della manifestante, tuttavia quelle persone in piazza e una minoranza di utenti hanno creduto alle sue affermazioni. Speriamo che siano dei semplici sceneggiatori e showrunner

Roma, oggi. Non so da dove iniziare scusate.

Publiée par Trash Italiano sur Mardi 2 juin 2020

 

 

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend